Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tour

STROMAE: il cantante belga torna in concerto a Dicembre a Milano e Roma

Dopo aver terminato in pochi giorni i biglietti per il concerto all’Alcatraz di Milano, lo chansonniere moderno sarà di nuovo in Italia il prossimo autunno, questa volta negli spazi decisamente più capienti del Forum di Milano, lunedì 15 dicembre, e del Palalottomatica di Roma, martedì 16 dicembre.

Lunedì 15 Dicembre 2014 – MILANO
Assago (MI) @ Mediolanum Forum
Apertura Porte: 19:00 Inizio Concerto: 21:00

Biglietti in vendita a questo link >> http://bit.ly/1t8BNG9
Parterre in Piedi: Euro 27,00 + diritti di prevendita
Tribuna Numerata – Anello “A”: Euro 30,00 + diritti di prevendita
Tribuna Gold Centrale Numerata – Anello “B”: Euro 30,00 + diritti di prevendita
Anello “B” Laterale Non Numerato: Euro 27,00 + diritti di prevendita
Anello “C” Non Numerato: Euro 25,00 + diritti di prevendita

Martedì 16 Dicembre 2014 – ROMA
Roma @ PalaLottomatica
Apertura Porte: 19:00 – Inizio Concerto: 21:00

Biglietti in vendita a questo link >> http://bit.ly/1mbtbdN
Parterre In Piedi: Euro 30,00 + diritti di prevendita
1°Anello Numerato: Euro 32,00 + diritti di prevendita
2°Anello Numerato: Euro 28,00 + diritti di prevendita
3°Anello Numerato: Euro 26,00 + diritti di prevendita

Lanciato nel 2010 dalla hit radiofonica Alors on danse, dopo la partecipazione alla serata finale del Festival di Sanremo 2014 è entrato definitivamente nel cuore e nelle classifiche degli Italiani: il suo Racine Carrèe, dopo aver conquistato Francia ed Europa con oltre 2 milioni di copie vendute, ha raggiunto il primo posto su iTunes, Amazon e Spotify e la vetta della classifica ufficiale di vendita, un vero e proprio record nel nostro paese dove nessun disco in lingua francese era mai arrivato al 1° posto della chart. L’album, è attualmente al n.3 tra i dischi più venduti, contiene i singoli “Tous le memes”, “Formidable” e “Papautai”, tutti in classifica tra i primi 100 brani più scaricati.

[embedvideo id=”CAMWdvo71ls” website=”youtube”]

Il nome d’arte del musicista significa Maestro in gergo Verlan, un linguaggio che mescola le sillabe delle parole. Definito dalla critica come l’erede di Jacques Brel e Charles Aznavour, nella sua musica si fondano insieme la chanson française, il suono dell’hip hop e dell’electrodance, le percussioni africane e le melodie più romantiche, mentre i testi raccontano storie di migliaia di meticci della sua città (Bruxelles), storie d’emigrazione, povertà, colonie, differenze, storie di ieri e di oggi, utilizzando un linguaggio sempre curato e lontano da certe sguaiatezze hip-hop.

Soprattutto Paul Van Haver, classe 1985, è un artista a tutto tondo: oltre a cimentarsi con la musica, sperimenta con danza, recitazione arti visive e moda. Ha fatto scalpore il video di Formidable in cui, ripreso da telecamere nascoste, si fingeva ubriaco per strada a Bruxelles: la sua interpretazione è stata così convincente che alcuni poliziotti l’hanno avvicinato pensando fosse tutto vero. Insieme ai suoi collaboratori ha anche lanciato una linea di abbigliamento, che unisce il dandysmo europeo ai colori africani.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Concorsi

Torna a Piazzola sul Brenta, Padova, il grande spettacolo di Hydrogen Festival: la kermesse, giunta all’ottava edizione, porterà sul mega palco della Company Arena...

Festival

Giunto alla sua settima edizione, Rock In Roma rappresenta ormai uno dei maggiori festival rock internazionali. Artisti internazionali più famosi ed acclamati al mondo si...

Tour

Stromae, al secolo Paul Van Haver, è lieto di annunciare il suo arrivo in Italia per due imperdibili date estive. L’8 luglio intratterrà la...

Cinema

E’ finalmente online il video ufficiale di “Yellow Flicker Beat”, il singolo di LORDE estratto dalla colonna sonora di “The Hunger Games: Mockingjay –...