Connect with us

Hi, what are you looking for?

Locali

Stasera MARKY RAMONE all’HARD ROCK Cafè di Venezia

MARKY RAMONE, L’ICONA DEL PUNK ROCK AMERICANO A VENEZIA PER LA CAMPAGNA HARD ROCK A SOSTEGNO DELLA CROCE ROSSA ITALIANA

MARKY RAMONE
MEET&GREET
LUNEDÌ 30 LUGLIO ORE 22.00
Hard Rock Cafe – VENEZIA
Bacino Orseolo

Serata memorabile per gli appassionati di punk: Marky Ramone l’icona del punk rock americano, venuto alla ribalta per la lunga militanza con i Ramones, famoso per le migliaia di concerti, le decine e decine di dischi e collaborazioni con note band internazionali, sarà all’Hard Rock di Venezia, lunedì 30 luglio, dalle ore 22.00, per incontrare i fan, scambiare autografi, foto e rispondere alle domande degli appassionati. Una vera serata tributo ai Ramones con video storici della band in continua rotazione grazie al server dell’Hard Rock Cafe ricco dei migliori videoclip che hanno fatto la storia del rock internazionale.

Marky Ramone è in Italia in occasione del suo tour iniziato il 27 luglio a Comacchio e ha deciso di approdare a Venezia per appoggiare la campagna di Hard Rock Cafe per la Croce Rossa Italiana che vede i tre Cafe italiani impegnati a raccogliere fondi per la realizzazione di una ludoteca per i bambini che hanno subito il recente terremoto in Emilia.

Per questa occasione Hard Rock Cafe ha fatto produrre appositamente dei braccialetti a marchio e design esclusivo Hard Rock Cafe che saranno messi in vendita nel Cafe anche in occasione del meet&greet. Per chi desidera, inoltre, ci sarà la possibilità con una donazione di avere una foto o le bacchette Vic Firth, marca preferita dal grande batterista, autografate da Marky. Il 100% di tutto il ricavato sarà devoluto alla Croce Rossa Italiana. La disponibilità delle bacchette è stata resa possibile grazie alla collaborazione con VIC FIRTH.

Il meet&greet con i fan è un appuntamento ormai consolidato di Hard Rock Cafe Venezia che ha già visto presenti al Cafe veneziano rockstar come: Roger Glover (Deep Purple), Litfiba, Joe Satriani, Steve Vai, Steve Lukather (Toto), Gilby Clarke (Guns ‘n’ Roses), Ritchie Kotzen (Mr.Big/Poison), Beverley Knight e tanti altri.

[one_half last=”no”]
[/one_half]LA CAMPAGNA HARD ROCK CAFE PER LA CROCE ROSSA ITALIANA
Il marchio Hard Rock Cafe nel mondo si impegna periodicamente a sostenere progetti di solidarietà internazionale e nazionale. In Italia gli Hard Rock Cafe hanno deciso di sostenere Croce Rossa Italiana, ente fortemente impegnato in prima linea nel sostegno delle popolazioni che hanno subito la pesante tragedia del terremoto. Le tre sedi di Hard Rock Cafe in Italia nei mesi di luglio e agosto si sono unite per la Croce Rossa Italiana nella raccolta fondi che punta a realizzare in Emilia una vera e propria “ludoteca mobile” che possa ospitare attività formative, didattiche e di svago per i bambini. Oggi la priorità è per i bambini emiliani ma la ludoteca, in quanto tensostruttura, per la sua caratteristica di mobilità, potrà adattarsi a tutte le situazioni di emergenza future in presenza di bambini.

MARKY RAMONE
Marky Ramone, all’anagrafe Marc Bell, nasce a New York il 15 luglio del 1956. Il suo debutto da professionista nel mondo della musica arriva prestissimo: a 16 anni entra infatti come batterista nei Dust, band hard rock dei primi anni ‘70 con i quali realizza due ottimi dischi (l’omonimo “Dust” e il successivo “Hard Attack”).

In seguito allo scioglimento del gruppo si ritrova a bazzicare tra varie formazioni della scena newyorchese, fino a quando si unisce ai Richard Hell & The Voidoids – band del futuro chitarrista dei Television – con i quali registra nel 1977 “Blank Generation”, album seminale per il nascente fenomeno punk statunitense.

Nel 1978, dopo due anni di militanza nei Voidoids, viene ingaggiato dai Ramones, orfani del batterista Tommy Ramone, impegnato ormai a tempo pieno nelle vesti di produttore e manager: entra nella band – adottando il ‘nome di battaglia’ Marky Ramone – giusto in tempo per registrare “Road To Ruin”, uno dei capolavori dei primi anni di attività della storica formazione del punk newyorchese. Marky rimane nel gruppo fino al 1983, quando si allontana temporaneamente per problemi di alcolismo: rientra nel 1987 e resta fino al 1996, anno dello scioglimento.
Terminata l’esperienza con i Ramones, il batterista forma un nuovo gruppo, i Marky Ramone & The Intruders, con i quali realizza tra il 1997 e il 1999 due album di genuino punk in puro Ramones style: l’omonimo “Marky Ramone & The Intruders” e “The Answer To Your Problems?”.

Nel 2000 il batterista si unisce al gruppo punk belga The Buckweeds per un tour europeo, per poi mettere in piedi un nuovo gruppo con il loro cantante, Nick “CQ” Cooper, i Marky Ramone & Speed Kings. Seguiranno due album – “Legends Bleed” e “No If’s, And’s Or But’s!” – e una serie di esibizioni live che ripropongono anche il vecchio repertorio dei Ramones.

Rimasto l’unico membro storico dei Ramone ancora in attività, dopo la scomparsa di Joey, Johnny e Dee Dee tra il 2001 e il 2004, Marky si trova a raccoglierne l’eredità spirituale.
Nel 2004 realizza il DVD commemorativo “Ramones: Raw”. Nel 2006 si unisce al bizzarro progetto del produttore e cantante John Cafiero, gli Osaka Popstar, a fianco del bassista dei Misfits Jerry Only e i chitarristi Dez Cadena (ex Black Flag) e Ivan Julian (ex Richard Hell & The Voidoids), protagonisti di un divertente album di revival cartoon-punk dal titolo “Osaka Popstar And The American Legends of Punk”.

Nella primavera del 2006, esce “Start Of The Century”, un doppio disco commemorativo che raccoglie i due album pubblicati dai “Marky Ramone & The Intruders” e un live che ripropone alcuni dei maggiori successi dei Ramones.

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Dischi

Il progetto nasce dall’agenzia di Los Angeles Activista che ha reinterpretato le copertine di tantissimi dischi, sottolineando l’importanza del distanziamento sociale. In Italia si...

Dischi

Quest’anno il primo live album dei Ramones festeggia il suo 40esimo anniversario in una nuova versione con il suono rimasterizzato ed esteso e con...

Festival

AMA Music Festival annuncia il cast completo della nuova edizione, prima prima a Bassano del Grappa (Vi), che si svolgerà dal 7 al 10...

Festival

Debutta quest’anno Enjoy! The Fest, festival musicale che darà nuova vita al Parco del Rivellino di Osoppo per proiettarlo ancora una volta nel panorama della musica internazionale, dopo gli...