Connect with us

Hi, what are you looking for?

Reportage Live

CARMEN CONSOLI: foto, reportage e scaletta del concerto a Venezia

Foto di Denis Ulliana | Articolo di Martina De Angeli

Una voce calda, piena di note musicali che echeggiano stasera al Teatro La Fenice di Venezia. È lei la cantatessa Carmen Consoli a scaldare l’atmosfera di questa serata uggiosa. Basta poco per aver tutti gli sguardi su di lei e coinvolgere il pienone del Teatro. Carmen con ben 20 anni di carriera alle spalle trasmette quell’esperienza acquisita nel tempo che sempre più racchiude la sua completezza artistica. Perché si, possiamo proprio dire che è un’artista a 360 gradi. Insieme a lei sul palco per qualche brano una violinista, Emilia Belfiore, ed una violoncellista, Claudia della Gatta. Carmen definisce il concerto come una conchiglia aperta che racchiude un abbraccio di luce. È a dir poco emozionante stare qui. L’incantevole dolcezza che trasmette mentre canta ti trasporta in un’altra dimensione di serenità e pace come se anziché essere a teatro si è distesi in un campo ad osservare ciò che la natura ci regala e a godersi i raggi del sole che ci bacia.

La cantantessa spiega che il nome del tour teatrale “Eco di Sirene” sta ad indicare che le sirene sono creature magiche e loro sono sul palco tre sirene. Ma la sirena è anche un campanello di allarme e Carmen ricorda una canzone che ha scritto nel periodo della guerra dei Balcani. La guerra purtroppo non passa mai di moda. Vediamo, dice, anche un’Inghilterra isolarsi e un’America alzare e costruire muri. Ma speriamo sempre di arrivare a quel giorno di pace e festeggiare per esso.

Una donna cresciuta e matura, che regala sorrisi al suo amato pubblico e una carrellata di successi da ‘Parole di Burro’ a ‘L’ultimo bacio’, da ‘Amore di plastica’ a ‘Ioggia d’aprile’ fino a ‘Mandaci una cartolina’, in ricordo del padre scomparso.

Questo concerto è stato proprio una conchiglia che racchiude tantissime emozioni ma che allo stesso tempo le regala riempiendo i cuori di chi la ascolta.

Clicca qui per vedere le foto di Carmen Consoli a Venezia (o sfoglia la gallery qui sotto)

CARMEN CONSOLI – scaletta concerto Venezia – 5 Marzo 2017

Sulle rive di Morfeo
Parole di burro
Fiori d’arancio
Perturbazione atlantica
Geisha
Il sorriso di Atlantide
Pioggia d’aprile
L’eccezione
Mio zio
AAA cercasi
L’ultimo bacio
Eco di sirene
Maria Catena
Mandaci una cartolina
Bottana di to mà
‘A finestra
– – – – – – – – – –
Blunotte
Contessa Miseria
Confusa e felice
Sud est
Ottobre
In bianco e nero
Questa piccola magia
Venere
– – – – – – – – – –
Quello che sento
Amore di plastica

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Dischi

“Due Parole” è stato il disco d’esordio della cantantessa catanese datato 1996. A distanza di 25 anni e per celebrare questo importante anniversario, viene reso disponibile per la prima...

Tour

“Mentre i giorni passano, accompagnati dalle note del nuovo disco, sembra tornare piano piano anche la bellezza. E per lanciare il cuore oltre tutti...

Dischi

“Stato di Necessità” è l’album che nel 2000 valse il Disco di Platino alla cantantessa catanese. È un album pieno di grandi successi da...

Concerti

25 anni Mediamente Isterici che hanno fatto la rivoluzione: sono gli anni di carriera di Carmen Consoli che, tra testi ricercati, sarcasmo esasperato e...