Connect with us

Hi, what are you looking for?

Recensioni

RUDY ROTTA – Me, My Music And My Life

Pepper Cake/ZYX
Il chitarrista europeo più apprezzato negli Usa, si celebra in un doppio cd di 24 canzoni. Rotta, che nella sua carriera ha collaborato con alcuni dei grandi nomi del blues internazionale, da B.B. King a John Mayall, da Peter Green agli Allman Brothers, ma l’elenco è lunghissimo e annoveriamo ancora Etta James, Fabolous Thunderbirds e Taj Mahal, sfoggia alcuni dei suoi pezzi migliori in questo best of. L’amicizia con alcuni dei nomi citati è grande al punto che alcuni di questi hanno ricambiato il favore e hanno prestato la loro opera al chitarrista italo-svizzero. In un paoi di brani, infatti troviamo John Mayall & The Bluesbreakers, in altri Peter Green e Robben Ford. Il suo stile è suadente, abbastanza tranquillo ed è vicino a quello di B.B King, con sezioni fiati a dare un piglio r’n’b in diversi brani. Il suo è un blues che non graffia, ma che rilassa e che permette all’ascoltatore di prendere coscienza con gli stati d’animo più intimi. Questa è la vera funzione del blues. Grazie Rudy!

Vittorio Lannutti

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Concerti

Il Padrino del Blues inglese, John Mayall, alla soglia degli 88 anni annuncia un ultimo trionfale tour di addio alle scene nel 2022 per incontrare ancora una volta...

Reportage Live

Robben Ford & Bill Evans in concerto all'Anfiteatro del Vittoriale di Gardone Riviera

Interviste

di Stefania Clerici Marta Tenaglia è una cantautrice milanese che esordisce oggi con il suo primo singolo Bonsai, pubblicato da Costello’s Records, distribuito da...

Reportage Live

Fin dall’inizio della sua carriera è considerato uno dei migliori chitarristi blues della sua generazione, Jonny Lang si è esibito così anche in Italia...