Connect with us

Hi, what are you looking for?

Playlist

MATTEO CARMIGNANI ci consigli 5 canzoni per sopravvivere alla seconda ondata

Matteo Carmignani, cantautore vecchia scuola con alle spalle anni di progetti e concerti, reduce dalla pubblicazione del suo primo disco solista, dal titolo Le Curve Del Buio e, visto il periodo complicato in cui, di fatto, stiamo brancolando nel buio, ci consiglia cinque brani per questa seconda ondata. Ecco quali sono le sue scelte.

What a Wonderful World – Elbow Cover

Per resistere dobbiamo emozionarci, le emozioni generano benessere e danno forza. Solo con la capacità di lasciarsi andare emozionandoci riusciremo a caricarci di positività ed energia, per noi e per chi ci vive intorno.

Per quanto duro e doloroso sia questo periodo storico, non possiamo dimenticarci quello che abbiamo sempre amato. Questa canzone è un inno allo stupirsi dell’uomo di fronte alla meraviglia della natura, ai sentimenti buoni e alla bellezza alla quale apparteniamo. Ho scelto questo brano in una versione acustica degli Elbow, registrata durante una intervista della band alla BBC, suonata come si fa tra amici, strappa emozioni e sorrisi. Dimenticare il passato non ci aiuterà ad immaginare il futuro, viviamo in un mondo bellissimo e bisogna ricordarselo sempre.

Perfect Day – Lou Reed

La perfezione di una canzone, il cerchio che ci abbraccia e ci scalda nel gelo del sentirsi soli, il ricordo e il vivere ancora il racconto delle 24 ore che vorremmo non finissero mai.

Attimi vissuti in pienezza, in connessione con ciò che stiamo facendo e in totale empatia con chi ci è accanto e con noi stessi. Dentro questo stralcio di tempo c’è tutto quello di cui abbiamo bisogno, ciò che ci serve e ci appaga, senza privazioni o restrizioni. È una bolla temporale costruita per prendersi tempo per noi e dare peso e sostanza a ciò che stiamo vivendo. Resistere è anche questo, iniziare a riscoprire e dare importanza alle piccole cose, quelle che abbiamo sempre davanti, la semplicità del riconoscere tutto questo è un primo passo e ci aiuta a trovare il bello che appaga e che ci fa stare bene, da soli e con gli altri.

Muovo le ali di nuovo – Tiromancino

È un brano che adoro, da una carica enorme con un bpm perfetto per caricarsi. Il perdere la coscienza di dove siamo nel ricordo di ciò che non c’è più e poi il ritornello, che è tutto ciò di cui abbiamo bisogno in momenti come questi, in cui non si trova una via d’uscita ” …muovo le ali di nuovo, verso un posto nuovo, diverso…”.

Nonostante la ripetitività dei giorni sempre uguali e durante i quali tutto si comprime e si dilata in uno spazio-tempo senza uscita, impariamo a metterci di fronte un traguardo da raggiungere, una via di uscita da trovare… Le ali le abbiamo, resistere è anche saper aspettare il vento propizio perché il cambiamento è vicino, facciamoci trovare pronti a volare di nuovo…

Some needs – Rover

La solitudine e i fantasmi che ci dicono di restare dove siamo, “stay on the road” rispettando forse l’impegno preso verso noi stessi… ma continuando a guardare fuori, verso ciò che ci manca, bramando i nostri bisogni. Ho scoperto questo brano per caso e lo ascolto spesso, ha prospettiva e intensità, riesce a farmi guardare oltre, la musica ha questo potere e ci sono canzoni che sanno farlo più di altre e questa per me è una di quelle. Resistere è anche saper immaginare di essere altrove pur vivendo un presente che ci frena.

Ordinary Man – Ozzy Osbourne

È un brano bellissimo, intenso e prende alla pancia. Tutte le volte che lo ascolto ho la pelle d’oca, i brividi che si provano quando qualcuno ti si siede di fronte e ti racconta la sua vita, tra successi, dolori fallimenti e rinascita e lo fa con il cuore in mano, senza schermi, senza maschere. Il bisogno di esserci e di farsi ricordare per ciò che siamo è il modo migliore per gridare la nostra forza, per aver fiducia e non abbandonare mai la speranza…. Un brano commovente, che chiama alla vita. “…Just remember I’m still here for you” non siamo soli, ci sarà sempre qualcuno per cui vale lottare e continuare ad esserci, qualcuno per il quale è importante resistere.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Recensioni

Lo scorso 20 ottobre (in numeri romani XX-X-XX come ci fa notare il cantautore) è uscito Le curve del buio, album a metà tra...