Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Dischi

JOHN CALE: esce il 14 giugno il nuovo album “POPtical Illusion”

Photo Credit - Madeline McManus

John Cale oggi annuncia il suo nuovo album, POPtical Illusion, in uscita il 14 giugno su Double Six/ Domino e condivide il singolo “How We See The Light”.

Nonostante il titolo giocoso, il secondo album di Cale in poco più di un anno conserva le stesse sensazioni di rabbia presenti nell’acclamato album del 2023, MERCY: una raccolta profondamente atmosferica sull’imminente rovina e sul potere salvifico dell’arte e della comunità” (Wall Street Journal).

Cale rimane arrabbiato ed indignato per la consapevole distruzione che capitalisti senza scrupoli e truffatori hanno inflitto alle meraviglie di questo mondo e alla bontà della sua gente. Ma questo album non è affatto MERCY II, o una sorta di raccolta di scarti, perché Cale, nel corso della sua carriera di oltre sei decenni, non è mai stato incline al ripetersi.

In POPtical Illusion, rinuncia al prestigioso cast per addentrarsi da solo in labirinti di sintetizzatori e campionamenti, organi e pianoforti, con parole di speranza e una saggia insistenza sul fatto che il cambiamento sia ancora possibile. Prodotto da Cale e dalla sua partner artistica di lunga data Nita Scott nel suo studio di Los Angeles, POPtical Illusion è il lavoro di un artista che cerca di guardare verso il futuro, proprio come Cale ha sempre fatto.

Cale ha spesso dichiarato che durante la pandemia si è reso conto che, avvicinandosi all’età di 80 anni, stava vivendo e lavorando a qualcosa che molti dei suoi passati contemporanei non avevano vissuto, e ha deciso di documentarlo scrivendo più di 80 canzoni in poco più di un anno. Inoltre, Cale non si è mai relegato nella vecchia guardia: il violista classico che ha studiato con John Cage e Aaron Copland è da tempo un appassionato di hip-hop e del modo in cui utilizza la tecnologia per creare trame multidimensionali o costruire melodie sorprendenti. POPtical Illusion sintetizza queste emozioni e entusiasmi in una dozzina di giochi elettronici, mentre la voce di Cale li attraversa con giochi di parole e intuizioni, lamentele e battute e con la sua versione della verità.

John Cale è sempre stato un musicista al passo con i tempi, contribuendo a inaugurare spostamenti titanici nel suono e nella cultura. I droni all’avanguardia di Sun Blindness Music hanno aperto la strada ai Velvet Underground. Il rock frenetico di Fear e Slow Dazzle, senza dimenticare la sua produzione con Patti Smith e gli Stooges, ha fatto da cornice a mezzo secolo di punk, post-punk e art-rock a venire. E la sua curiosità sul modo in cui l’elettronica potesse essere più di un espediente nella musica rock è servita da ispirazione a un numero incalcolabile di scene. Ancora una volta, in POPtical Illusion, Cale si pone come un musicista di questi tempi. Guarda ai disordini della storia recente, aggrotta la fronte con disgusto e poi si dirige verso il futuro, anche se, come tutti noi, non sa esattamente cosa o chi troverà, è semplicemente felice di andargli incontro.

POPtical Illusion sarà disponibile in 2xLP, CD e digitale. La versione limitata 2xLP in vinile rosa e menta disponibile sul Dom Mart include un 7″ con 2 tracce esclusive e un POPitem – ‘a limited edition illusionary twirling paper Objet.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Concerti

JOHN CALE – annullato Siamo spiacenti di comunicare che i concerti di John Cale in programma il 12 giugno 2023 presso il Teatro Dal Verme di Milano e...

Dischi

John Cale annuncia MERCY, il primo album di canzoni originali in dieci anni, in uscita il 20 gennaio 2023 su Double Six / Domino, e condivide il nuovo...

Concerti

L’evento clou della calda estate a Fabrica è previsto per venerdì 14 luglio, con il concerto in esclusiva nazionale di John Cale, noto principalmente come musicista rock e...

News

Addio a Lou Reed, l’ex cantante dei Velvet Underground si è spento a 71 anni. Uno dei più grandi rocker degli ultimi cinquant’anni, vera...