Connect with us

Hi, what are you looking for?

Dischi

GARBAGE: esce l’11 giugno il nuovo album “No Gods No Masters”

Garbage annunciano oggi il loro settimo album in studio No Gods No Masters, in uscita l’11 giugno su Stunvolume/Infectious Music. La band condivide anche il singolo “The Men Who Rule The World”, il primo estratto dal nuovo lavoro. Il video è stato diretto dal regista, animatore e pittore cileno Javi.MiAmor.

The Men Who Rule The World” è un’accusa e una chiamata alle armi, un brano potentissimo che ben rappresenta la ferocia del nuovo album della band. Una critica all’ascesa del capitalismo, al razzismo, al sessismo e alla misoginia che ci circondano ogni giorno, un brano di protesta e una chiara dichiarazione di intenti di una band che crede ancora nel potere del dissenso.

Questo è il nostro settimo album, e il suo contenuto è stato altamente influenzato dalla numerologia: le sette virtù, i sette dolori e i sette peccati capitali”, svela la frontwoman dei Garbage Shirley sul nuovo album della band No Gods No Masters, le cui tematiche toccano capitalismo e lusso ma anche perdita e sofferenza. “È il nostro tentativo di trovare un senso al mondo caotico in cui viviamo. È l’album che sentivamo di dover incidere in questo momento”.

Prodotto dai Garbage e dal collaboratore di lunga data Billy Brush, No Gods No Masters è nato nell’estate del 2018 nel deserto a Palm Springs. La band si era riunita in una casa che apparteneva ad alcuni parenti di Steve Marker e da lì, in due settimane, aveva iniziato a dare una prima struttura all’album, tra jam session e sperimentazioni. Poi i quattro avevano preso le demo e avevano iniziato a lavorarci singolarmente, prima di ritornare a Los Angeles per chiudere insieme il nuovo disco.

I Garbage pubblicheranno anche una versione deluxe su CD e in digitale di No Gods No Masters che include delle cover di brani classici, tra cui “Starman” di David Bowie e “Because The Night”, scritto da Patti Smith e Bruce Springsteen. Nella loro versione di “Because The Night”, ai Garbage si unisce anche la band punk rock americana Screaming Females.

La versione deluxe contiene inoltre alcuni brani rari dei Garbage come “No Horses”, “On Fire”, “Time Will Destroy Everything”, “Girls Talk”, “The Chemicals” e “Destroying Angels”, gli ultimi di quali vedono rispettivamente la partecipazione di Brody Dalle, Brian Aubert e John Doe ed Exene Cervenka.  

Il vinile standard sarà verde neon, ma saranno disponibili anche il vinile bianco in edizione limitata sullo store della band e su HMV e quello rosa in edizione limitata in occasione del Record Store Day di quest’anno, in uscita il 12 giugno. La band sarà in tour in UK con i Blondie a novembre.

No Gods No Masters tracklist:
 The Men Who Rule the World
The Creeps
Uncomfortably Me
Wolves
Waiting for God
Godhead
Anonymous XXX
A Woman Destroyed
Flipping the Bird
No Gods No Masters
This City Will Kill You
 
No Gods No Masters deluxe edition tracklist:
The Men Who Rule the World
The Creeps
Uncomfortably Me
Wolves
Waiting for God
Godhead
Anonymous XXX
A Woman Destroyed
Flipping the Bird
No Gods No Masters
This City Will Kill You
No Horses
Starman
Girls Talk feat. Brody Dalle
Because the Night feat. Screaming Females
On Fire
The Chemicals feat. Brian Aubert
Destroying Angels feat. John Doe & Exene Cervenka
Time Will Destroy Everything

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

Continuano le date presso l’Anfiteatro del Vittoriale e ieri sera si sono esibiti i Garbage che, dopo essersi esibiti a Roma, approdano sul lago...

Concerti

I Garbage tornano nel nostro paese quest’estate: dopo la data già confermata di martedì 9 luglio all’Anfiteatro del Vittoriale di Gardone Riviera (BS), se...

Concerti

Tra le band più apprezzate della scena alternative rock internazionale, grazie al loro sound ed al carisma della frontwoman Shirley Manson, i Garbage tornano...

Interviste

Essere Shirley Manson: il rigetto per l’industria musicale, la paura di una possibile vittoria di Donald Trump, il mestiere di artista come missione, la...