Connect with us

Hi, what are you looking for?

Concerti

L’hardcore scandinavo dei RAISED FIST il 24 Ottobre in concerto a Milano

Rabbia e distruzione.
Ecco cosa sono i Raised Fist, una rivolta che nasce nel profondo di cinque svedesi, che viene trasformata in musica, e da lì dilaga in modo inarrestabile.
Forse questa non è una definizione che piacerà a tutti, ma l’hardcore è proprio questo, rabbia e passione, o forse rabbia con passione.
www.myspace.com/raisedfist

Direttamente da Luleå, Svezia per una imperdibile data
24 ottobre 2009 @ Bloom, Mezzago (Mi)

raised_fist

I Raised Fist sono uno dei nomi più rispettati in ambito hardcore: attivi dal 1993, senza mai fermarsi hanno portato avanti il loro gruppo, pochi tour e pochi album, ma sempre di ottima caratura. Partiti da influenze come Youth Of Today e Gorilla Biscuits, i Raised Fist pubblicano nel ’94 il loro primo album “You’re not like me” (Burningheart Records). I cinque lavorano sodo e riescono in poco tempo a sviluppare uno stile tutto loro, qualcosa di personale ed assolutamente inconfondibile: nel 2000 escono con “Ignoring The Guidelines”, che oltre a confermare la loro fedeltà all’etichetta scandinava per eccellenza, li rende famosi al grande pubblico hardcore mondiale, grazie ad un hardcore velocissimo, graffiante, in grado di non risparmiare niente e nessuno.

A questo seguono “Watch You Step”, “Dedication” e nel 2006 “Sounds of the Republic”: con un piede ben piantato nella comunità hardcore ed un altro che sfiora sonorità decisamente più metalliche i Raised Fist non sbagliano un colpo.

Soprattutto “Sounds Of The Republic”, un album che lascia completamente senza fiato per il suo muro di suono e per la determinazione con cui la band porta la propria musica a nuovi livelli di potenza, senza rinunciare però ad aperture più melodiche rispetto ai precedenti lavori.

Nell’aprile 2009 i Raised Fist entrano in studio per registrare il nuovo album: “Veil of Ignorance”, che uscirà il prossimo 7 settembre per Burning Heart.

Per i Raised Fist non ci sono scorciatoie: su qualsiasi palco, non importa quanto piccolo o davanti a quante persone, loro danno il massimo, devastando tutto e tutti. Chi li ha già visti dal vivo sa che queste non sono solo parole, per i Raised Fist è un out-out, o tutto o niente, e quando si parla di musica, della loro musica, statene certi che è sempre tutto.

RAISED FIST
+ Deez Nuts + Endwell
24/10/2009 Bloom, Mezzago (MI)
Per info: www.hard-staff.com

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

Foto di Andrea Ripamonti Riconosciuto come il più importante batterista jazz-fusion per la sua potenza e tecnica percussiva, ha raggiunto l’apice della fama a...

Musica

Articolo e foto di Claudia Mazza E’ iniziato Settembre da poco, è inizio un Lunedì fresco che non ci aspettavamo con una temperatura piacevole...

Reportage Live

In una Milano che si sta ripopolando, la stagione musicale dell’Idroscalo, bruscamente interrotta se non adirittura non propriamente iniziata in questo strambo 2020 causa...

Reportage Live

Articolo di Stefania Clerici – Foto di Andrea Ripamonti I ritorni alla normalità di questi tempi ci piacciono, anche se con il distanziamento tra...