Connect with us

Hi, what are you looking for?

Concerti

JOHN MAYALL: ad aprile 2022 cinque concerti in Italia per il suo tour di addio

Il Padrino del Blues inglese, John Mayall, alla soglia degli 88 anni annuncia un ultimo trionfale tour di addio alle scene nel 2022 per incontrare ancora una volta i fan prima della meritata pensione. Il suo viaggio farà tappa in Italia in cinque occasioni, letteralmente imperdibili:

JOHN MAYALL
Biglietti in vendita a questo link > https://bit.ly/johnmayall2022

Sabato 2 Aprile – Trento, Auditorium Santa Chiara
Domenica 3 Aprile – Trezzo sull’Adda (MI), Live Club
Lunedì 4 Aprile – Bologna, Teatro Celebrazioni
Martedì 5 Aprile – Roma, Auditorium Parco della Musica / Sala Sinopoli
Giovedì 7 Aprile – Padova, Gran Teatro Geox

Biglietti in vendita a questo link > https://bit.ly/johnmayall2022

Con oltre sessant’anni di carriera, John Mayall è realmente uno dei pilastri della musica Blues inglese. Cantautore, pianista, armonicista e chitarrista, negli anni Sessanta fonda la band John Mayall & The Bluesbreakers che diventa una vera fucina di talenti come Eric ClaptonPeter GreenJack BruceMick TaylorWalter TroutCoco Montoya e Buddy Whittington

Nel 1969, attratto dal clima e dalla cultura della West Coast, Mayall decide di trasferirsi definitivamente a Los Angeles e inizia a formare band con musicisti americani. Nelle tre decadi successive, Mayall acquisisce ulteriore prestigio grazie alle sue numerose innovazioni in campo jazz, rock e blues insieme ad artisti di rilievo come Blue MitchellRed HollowayLarry Taylor e Harvey Mandel. La popolarità di Mayall continua a crescere con una serie di album incluso il candidato ai Grammy Awards Wake Up Call con featuring importanti quali Buddy GuyMavis StaplesAlbert Collins e Mick Taylor

Nel 2008 Mayall decide di archiviare definitivamente i Bluesbreakers e inizia un nuovo percorso con una nuova band composta da Rocky Athas alla chitarra, Jay Davenport alla batteria e Greg Rzab al basso. Nel 2019 accoglie in formazione Carolyn Wonderland, la prima donna a ricoprire il ruolo di chitarra solista all’interno delle band di Mayall, che attualmente ha deciso di dedicarsi ad altri progetti ed è stata sostituita da Melvin Taylor, che ha iniziato la sua carriera esibendosi sulla famosa Maxwell Street di Chicago negli anni ’70 e comparirà anche sul nuovo album di Mayall, la cui uscita è prevista per il 2022.

Stavolta è il caso di dirlo: non perdete l’ultima occasione di ascoltare dal vivo uno dei mostri sacri della musica Blues mondiale.

JOHN MAYALL
Biglietti in vendita a questo link > https://bit.ly/johnmayall2022

Sabato 2 Aprile – Trento, Auditorium Santa Chiara
Domenica 3 Aprile – Trezzo sull’Adda (MI), Live Club
Lunedì 4 Aprile – Bologna, Teatro Celebrazioni
Martedì 5 Aprile – Roma, Auditorium Parco della Musica / Sala Sinopoli
Giovedì 7 Aprile – Padova, Gran Teatro Geox

Biglietti in vendita a questo link > https://bit.ly/johnmayall2022

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Tour

Il leone di Manchester John Mayall è pronto a tornare a ruggire con una serie di appuntamenti che lo porteranno in giro per l’Italia...

Concerti

L’indiscussa star del blues made in UK, John Mayall, torna in Italia a un anno dall’ultimo concerto per due appuntamenti nei teatri più belli...

Tour

La star del blues inglese John Mayall sarà in Italia per tre date il prossimo autunno: sabato 17 ottobre all’Auditorium Manzoni di Bologna, domenica...

Recensioni

Pepper Cake/ZYX Il chitarrista europeo più apprezzato negli Usa, si celebra in un doppio cd di 24 canzoni. Rotta, che nella sua carriera ha...