Connect with us

Hi, what are you looking for?

Concorsi

ASIAN DUB FOUNDATION: vinci un biglietto per il concerto di Pinarella di Cervia (Ravenna)

VENERDI 25 LUGLIO
ASIAN DUB FOUNDATION in concerto
@ ROCK PLANET
viale Tritone 77
PINARELLA DI CERVIA (RA)
Ingresso 15 € | Inizio 21.30

Per partecipare al concorso e vincere uno dei 2 biglietti in omaggio invia un’email a staff@rockon.it con Oggetto: ASIAN DUB FOUNDATION ricordandoti di indicare il tuo nome e cognome, oppure lascia un commento in fondo all’articolo. I vincitori saranno contattati tramite email entro Giovedi 24 Luglio 2014 alle ore 13.00.

Gli Asian Dub Foundation sono una delle realtà più innovative della musica inglese degli anni 90. Il loro incredibile mix di linee di basso indu-dub, energia e chitarre punk rock, struggenti sitar e suoni tradizionali indiani campionati dalle collezioni di dischi dei genitori, hanno lasciato il segno su un’intera generazione (non solo inglese, o anglo-indiana), anche grazie alle energiche liriche militanti sparate nello stile furioso e veloce del rap e del raggamuffin.

Figli delle ex colonie indo-orientali, nati nel pieno della Londra “paki”, a TowerHamless9 (Brick Line), il gruppo nasce grazie al bassista Dr. Das: con alcuni ragazzi del quartiere forma dapprima un sound system e, in seguito, una vera e propria band. Il loro primo album ‘Facts and fiction’ è uscito nel 1995 e ha fatto breccia in Uk grazie a testi antifascisti, popolari, sonorità a cavallo tra l’elettronica da rave, le tablas e i grandi insegnamenti del più importante musicista del subcontinente indiano: Nusrat Fateh Ali Khan.

E’ nel 1998 che gli ADF sbarcano in Europa con il disco “Rafi’s revenge” seguito nel 2000 da ‘Community music’ : liriche intense, tecnicamente validissime e con una visione globale della musica. Nel 2002 esce il loro quarto CD ‘Enemy of my enemy’, prodotto dal famoso dub-master britannico Adrian Sherwood; in questo ottimo lavoro brillano le collaborazioni con Sinead O’Connor per ‘1000 mirrors’. In ‘Tank’, uscito nel 2005, Asian Dub Foundation proseguono il lavoro di sperimentazione tra storia, tradizioni e culture digitali del terzo millennio. Con questo penultimo album, inoltre, chiudono un primo ciclo della loro storia musicale fatta di veloce elettro-dub, drum’n’bass e sonorità orientali, con una sempre maggiore contaminazione giamaicana del sound. E’ del 2008 il disco “Punkara”, destinato a diventare un classico della loro discografia. A renderlo ancora più eccitante e interessante contribuisce la stupefacente cover di “No Fun” degli Stooges con la partecipazione dello stesso Iggy Pop: dopo aver visto gli Asian durante un festival ha dichiarato “…sono il miglior gruppo che ho visto in trent’anni!”!

Nel corso del 2010 gli ADF si sono impegnati nell’innovativo esperimento delle Cutty Sark Sessions: un progetto finanziato dal whiskey Cutty Sark che ha dato vita a nuove eccitanti collaborazioni artistiche, raccontate con video in tempo reale sui social network. Questa e altre esperienze sono il background dell’album “History of Now” pubblicato a febbraio 2011.

Al Rockplanet, uno dei club più storici e rinomati in Italia, che da anni ospita i concerti dei migliori artisti nazionali e internazionali, presenteranno alcuni estratti da “Signal and the Noise” loro ultimo disco che segna un ritorno ai suoni più dub e militanti di questa band, oltre al ritorno di importanti musicisti: il bassista e fondatore DR Das, il batterista Rocky Singh, il cantante Ghetto Priest, ed il nuovo componente Nathan Flutebox Lee.

Per partecipare al concorso e vincere uno dei 2 biglietti in omaggio invia un’email a staff@rockon.it con Oggetto: ASIAN DUB FOUNDATION ricordandoti di indicare il tuo nome e cognome, oppure lascia un commento in fondo all’articolo. I vincitori saranno contattati tramite email entro Giovedi 24 Luglio 2014 alle ore 13.00.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Festival

Dopo il successo dell’edizione 2017, che ha visto la partecipazione di oltre 40.000 persone, l’Associazione Culturale Giovani Nervianesi è lieta di presentare il Big Bang Music Fest 2018, che si svolgerà a Nerviano (V.le Papa Giovanni XXIII – MI), dal 30 maggio al...

Festival

ONE DAY MUSIC FESTIVAL è il festival diventato un punto di riferimento per la Sicilia e tutto il sud Italia. Per il nono anno...

Festival

CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO 2016 Piazza San Giovanni in Laterano, ROMA Primi artisti confermati: SKUNK ANANSIE …una carriera di oltre vent’anni e molti dischi di...

Concerti

La leggendaria band inglese Asian Dub Foundation, dopo la pubblicazione del lungamente atteso nuovo album “More Signal More Noise”, torna in tour in Italia...