Connect with us

Hi, what are you looking for?

Musica

ACKEEJUICE ROCKERS: guarda il video di Victims

ackejuicee-rockersIl duo di producers bassanesi sono gli unici produttori italiani chiamati da Kanye West per collaborare alla realizzazione di una traccia inclusa nel nuovo album “Yeezus”.

“Victims”, il nuovo singolo di Ackeejuice Rockers, pubblicato poco più di un mese fa da Overcooked Records ha debuttato direttamente al numero 28 nella TOP 100 Reggae / Dub di Beatport, il più importante store digitale di musica elettronica al mondo.

Ora, dopo sole 4 settimane dall’uscita, il duo di producer vicentini presenta “Victims REMIX”, un EP che vede la partecipazione di Team Jaguar, Flore, Cocotaxi, Benny Kane, and Sandwich Island Bass. Le sonorità della traccia originale vengono qui manipolate in uno spettro di sfumature che va dall’electrobass al moombathon fino alla musica tribale. Un vero must-have per tutti gli amanti del suono tropicale.

Come se non bastasse King P e Ali Selecta regalano l’ennesima chicca, ovvero il video ufficiale di “Victims”, girato in Giamaica da Shootist (Team No Sleep). Il clip rappresenta un reportage di una “giornata jamaicana” dalla mattina fino alla sera. Di giorno viene rappresentata la parte più dura della vita, nei sobborghi di Kingston, mentre di notte ecco le dancehall che infuocano, i balli, un accenno di dutty wine.

[embedvideo id=”bMGT9NBihUo” website=”youtube”]

ACKEEJUICE ROCKERS e Kanye West

La collaborazione tra i due bassanesi e il rapper di Atlanta è nata fin da subito sotto una buona stella. West si trovava infatti in visita all’headquarter di Diesel, il noto marchio di jeanswear guidato da Renzo Rosso, quando la fidanzata di uno dei due, che lavora per l’azienda breganzese, gli ha consegnato una mixtape di Ackeejuice Rockers creata appositamente per l’occasione.

Nemmeno una settimana dopo e i due, Ali Selecta e King P, sono a Parigi, all’interno dello studio allestito da West nel suo appartamento, dove lavora un nutrito staff di produttori, beatmaker e ingegneri del suono oltre che stilisti, architetti e designer.

“Il nostro contributo al brano “Guilt Trip” arriva esattamente da quella incredibile situazione” dicono i due Ackeejuice Rockers, “tra la confusione di suoni dello studio, gli odori e i profumi di cibo e le influenze trasmesse da alcuni dei migliori produttori al mondo con i quali abbiamo avuto il piacere di lavorare.”

A conferma della felice intuizione di Kanye West sono arrivate anche le collaborazioni con Mondo Marcio e Marracash che hanno voluto i due producer vicentini a lavorare sui beat dei loro nuovi album.

[embedvideo id=”3i_v_GgW5y8″ website=”youtube”]

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Musica

Articolo di Ciro Campanile Quante copertine di dischi conoscete che sono state censurate? Proprio in questo periodo è stata stilata dal sito inglese NME, una...