Connect with us

Hi, what are you looking for?

Concerti

Unica data italiana per DANIEL JOHNSTON in concerto il 29 Maggio a Roma

Grinding Halt Concerti presenta
Unica data in Italia
DANIEL JOHNSTON
Mercoledì 29 Maggio
Roma, Angelo Mai Altrove Occupato
viale delle Terme di Caracalla, 55/A – Roma
Inizio concerti ore 22.00
Info, orari, e biglietti: www.GrindingHalt.it – www.angelomai.org

Gradito ritorno in Italia per Daniel Johnston dopo il grande successo dell’anno scorso. Daniel è uno degli autori principali della scena indipendente americana, musicista e cartoonist dal talento unico.
Kurt Cobain, Sonic Youth, Tom Waits, e il celebre cartoonist Matt Groening sono alcuni degli artisti che hanno tributato apprezzamento per l’arte di Daniel Johnston. Tra il 2012 e il 2013 Daniel Johnston ha pubblicato il suo primo fumetto, ‘Space Ducks’, per cui ha composto una colonna sonora originale collaborando con gli Unknown Mortal Orchestra e i Fruit Bats.

Daniel Johnston è uno dei più grandi outsider della scena folk e rock americana, un autore capace di reinventare negli anni ’80 il termini lo-fi, e dargli un nuovo significato adattandolo al pop. Daniel è un artista a trecentosessanta gradi, tra il freak e il geniale, abilissimo nello scrivere canzoni, cantare e disegnare con uno stile divenuto sinonimo di arte contemporanea. La sua è la storia di un bambino che sognava di diventare i Beatles, ma che invece è diventato Daniel Johnston. La discografia di Daniel Johnston è infinita, oltre cinquanta titoli tra full lenght, Ep e collaborazioni varie.

Daniel Johnston è nato nel 1961 a Sacramento, California, da una famiglia cristiana metodista che gli ha trasmesso un forte legame con la Bibbia e la spiritualità in generale. Le sue più grandi passioni da giovane sono state i comics della Marvel, Capitan America su tutti, e la musica dei Beatles: «… a 19 anni volevo essere i Beatles – racconta -, e ci rimasi male quando mi accorsi che non sapevo cantare …». Nel 1981 ha registrato il suo esordio (‘Songs of Pain’) da solo, con un organetto e un registratore da 59 dollari. Così nasce il lo-fi di concezione moderna, il suono che illuminerà le menti di una nuova generazione, dai Sonic Youth ai Nirvana, dai Pavement a Beck.

Dopo l’esordio autoprodotto Daniel lasciò la scuola d’arte per seguire un luna park itinerante con la mansione di venditore di pop corn, oltre a continuare a scrivere e registrare nuovo materiale. Nel 1983 pubblica ‘Tip/Jump Music’ e il celebre ‘Hi How Are You?’, dischi osannati nel corso del tempo da Sonic Youth e Nirvana. Nel 1988 viene pubblicato ‘It’s Spooky’, in collaborazione con Jad Fair (nume tutelare della scena alternativa newyorkese). Durante gli anni ’90 Daniel è già considerato un autore leggendario, e la sua figura elevata allo status di artista di culto dalla nuova generazione indipendente. ‘Artistic Vice’ del 1992 gli apre le porte della Atlantic records, con cui pubblicherà anche ‘Fun’ nel 1994.

Verso il 2000 Daniel Johnston riprende a scrivere e disegnare, collaborando con artisti del calibro di Mark Linkous degli Sparklehorse, Tom Waits, Beck, Tv on the Radio, Eels, Bright Eyes, Death Cab For Cutie, Mercury Rev e Flaming Lips (molti di questi artisti nel 2004 hanno prespo parte a ‘The Late Great Daniel Johnston: Discovered Covered’). Nel 2005 esce anche un film documentario sulla vita dell’artista, ‘The Devil and Daniel Johnston’ di Jeff Feuerzeig. Nel 2009 Daniel ha pubblicato ‘Is and Always Was’, e nel 2012 la colonna sonora legata al suo fumetto ‘Space Ducks’, e ripreso l’attività live che finalmente lo vedrà anche dalle nostre parti.

Dal vivo Daniel Johnston da il meglio di se, un performer sensibile ed attento di cui godere ed apprezzare anche ogni errore. Decine e decine sono i classici del suo repertorio, e altrettanti gli artisti con cui ha diviso il palco e che hanno suonato insieme a lui. Dagli Swell Season di Glen Hansard, con cui ha registrato uno special per la tv americana, fino alla collaborazione con il compianto Mark Linkous.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Tour

Dopo una breve pausa per ricaricare le batterie i Selton ripartono con l’Across the sea Tour, che vedrà la band brasiliana aprire le danze...

Musica

The SELECTER Giovedì 26 Settembre Roma, Angelo Mai Altrove Occupato Venerdi 27 Settembre Bologna, Laboratorio Crash Sabato 28 Settembre Mezzago (Milano), Bloom I Selecter suoneranno...

Concerti

DNA concerti è felice di presentare DUE DATE IN ITALIA AD OTTOBRE! GIRLS IN HAWAII 24 ottobre 2013 – Padova Movement c/o Bastione Alicorno...