Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tour

Qu’Art de siècle: parte il 5 Ottobre da Parigi il tour europeo di VINICIO CAPOSSELA

Parte il 5 ottobre dal magnifico teatro ottocentesco Les Bouffes du Nord di Parigi il tour europeo che celebra i 25 anni in musica di Vinicio Capossela. Ad accompagnare di volta in volta l’artista nei più straordinari teatri e club del vecchio continente, ospiti speciali incontrati lungo il cammino.

Cantore, band lieder, songwriter, chansonnier e intrattenitore. Compositore di libri e scrittore di canzoni. Vinicio Capossela festeggia il vincolo con l’arte altisonante per natura, la musica. Venticinque anni di carriera, un quarto di secolo bello e buono.
Un arco di tempo teso e vibrante, a scoccare parole. 14 dischi, centinaia di canzoni, migliaia di concerti e poi romanzi, documentari, racconti, infiniti progetti e un disco in uscita. Un lungo percorso, umano e artistico, evocato in un breve tour europeo per tappe salienti: Parigi, Berna, Bruxelles, Girona, Madrid, Berlino, Londra. Città come momenti. Un abbraccio di date nel vecchio continente dei ricordi, in straordinari club e teatri dove la memoria cova ancora.

VINICIO CAPOSSELA – Qu’Art de siècle

Le date del tour:

5 Ottobre – Parigi (FR) @ Les Bouffes du Nord – Festival D’Ile de France
(ospiti speciali: Mario Brunello e Pascal Comelade)
Biglietti: http://goo.gl/YlWilR
Info: http://goo.gl/nM25Cw

16 Ottobre – Berna (CH) @ Bee-Flat
(ospite: La Banda della Posta)
Biglietti: http://goo.gl/10iySl
Info: http://goo.gl/XBjstP

18 Ottobre – Bruxelles (BE) @ Ancienne Belgique
(ospite: La Banda della Posta)
Biglietti e info: http://goo.gl/LYBTf6

25 Ottobre – Girona (ES) @ Auditori de Girona – Temporada Alta Festival
(ospite: Cabo San Roque)
Biglietti e info: http://goo.gl/GohUsp

27 Ottobre – Madrid (ES) @ Teatro Calderon
(ospite: Victor Herrero)
Biglietti: https://goo.gl/LR7NAD
Info: http://goo.gl/1AuB8i

10 Novembre – Londra (UK) @ Clapham Grand
(ospite: Marc Ribot)
Biglietti: http://goo.gl/CNfbCL
Info: http://goo.gl/xo0gDe

11 Novembre – Berlino (DE) @ Astra Kulturhaus
Biglietti: http://goo.gl/kZpmRh
Info: http://goo.gl/qWJvF0

L’unicità di queste esibizioni consiste nella loro differenza. Un personale canovaccio musicale la cui integrità è garantita dalle variabili: Mario Brunello, Pascal Comelade, Marc Ribot, Victor Herrero, Cabo San Roque e La Banda della Posta sono mirabili capoversi di alcune delle pagine più entusiasmanti di tutta la vicenda.
Questo tour europeo racconta una storia, e ogni concerto è un capitolo a parte. Sonetti, serenate, marcette, gran balli, classici dimenticati, lamenti e pezzi di profondità. Brani corali e d’euforica solitudine. Uno spettacolo di varietà. Di grande varietà. Pirotecnici capovolgimenti di fronte in un turbinio di suggestioni. Non sai mai dove si andrà a parare. Piano bar, folk ancestrale, ballate desertiche: ogni esibizione è una vera sorpresa.
Testimone uditivo del comune sentire, Capossela compone la meraviglia in una geografia sonora, fisica e politica. Sempre a caccia dello spettro armonico e del repertorio delle sue anime. Diverse ma figlie dello stesso spirito, come canzoni. Quelle di Vinicio sono radici che camminano.
Questa è l’occasione per meglio conoscere il mondo di quest’artista pluridecorato, performer di viscerale istintività. Autore di storie miniate, magicamente condensate nell’astuccio delle canzoni. Si parla di ascese vorticose e cadute edificanti, che solo la musica consente di avvicinare. Pochi precisi accordi e anche le sconfitte suonano bene. Sono canzoni proverbiali.
E questi sono concerti speciali, date uniche e irripetibili. Come questi 25 anni, passati, a cambiare d’abito per non cambiare pelle.

Nel corso del tour europeo Vinicio sarà impegnato in alcune presentazioni dei suoi libri, come quella della versione in spagnolo di “Tefteri”all’Istituto italiano di cultura a Madrid il 26 ottobre, e quelle legate al suo ultimo romanzo “Il paese dei Coppoloni”, il 17 ottobre a Bruxelles alla libreria Piola libri – in collaborazione con l’Istituto italiano di cultura di Bruxelles – e il 12 novembre all’Istituto italiano di Cultura di Berlino.

(testo e immagine di Jacopo Leone, Qu’Art Director)

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

di Stefania Clerici “È arrivato il nostro dicembre di luci e di attese, di comignoli e calze appese in una stazione ovattata di neve.”...

Reportage Live

Vinicio Capossela ha fatto tappa ad Ancona all’interno de La Mia Generazione Festival, alla sua terza edizione, il cui direttore artistico è Ermanno Giovanardi....

Concerti

Dopo un anno di rappresentazioni live legate al suo ultimo album “Ballate per uomini e bestie” (La Cùpa/Warner Music, Targa Tenco 2019 come miglior...

Reportage Live

Foto di Andrea Ripamonti Vinicio Capossela ci accompagna e coinvolge in quello che io non definirei  concerto, ma una vera e propria esperienza audio-visiva...