Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tour

EINSTÜRZENDE NEUBAUTEN: a Luglio in concerto a Pordenone, Milano e Firenze

Ponderosa Music & Art è felice di annunciare il ritorno in Italia per 3 date esclusive di Einstürzende Neubauten che sono tornati lo scorso anno con un nuovo album “Lament” e un nuovo straordinario progetto. La band tedesca ha realizzato un’opera musicale ispirata allo scoppio della Prima Guerra Mondiale avvenuto 100 anni presentata.

Il gruppo sarà in Italia per presentare dal vivo il nuovo lavoro in concerto a Luglio a Sesto al Reghena (Pordenone), Bollate (Milano) e Firenze. In questo lavoro la band unisce le proprie tecniche, esplicitamente legate alle tradizioni d’avanguardia, al primo evento globale che scosse il mondo intero.

EINSTÜRZENDE NEUBAUTEN

Domenica 5 Luglio – Sesto al Reghena (PN)
@ Sexto Unplugged
Prevendite attive su http://www.mailticket.it/evento/4775

Lunedi 6 Luglio – Bollate (MI)
@ Villa Arconati

Martedi 7 Luglio – Firenze
@ Teatro Le Mulina

Biglietti a breve in vendita su http://bit.ly/ticketoneit

[embedvideo id=”CnnGYaqjW-A” website=”youtube”]

Lament (scarica il disco da iTunescompra l’album su Amazon) la band ha fatto una grande ricerca e un lavoro di recupero di registrazioni audio risalenti al periodo 1914-16 di prigionieri di guerra provenienti da tutto il mondo e detenuti in uno dei primi grandi campi di internamento nei pressi di Berlino. La ricerca è stata condotta tra gli archivi sonori della Humboldt University di Berlino e del Deutsches Rundfunkarchiv (Archivio Tedesco della Radiodiffusione) di Francoforte, ed è stato inoltre utilizzato materiale visionato e ascoltato presso il Militärhistorische Museum der Bundeswehr di Dresda.

L’associazione di due delle più antiche forme musicali, il “lamento” e il “mottetto” (composizione ispirata alla parabola biblica del figliol prodigo e attribuita ad un compositore fiammingo del Rinascimento ), saranno collegate e assimilate nelle registrazioni audio dei prigionieri di guerra.

Con quest’opera viene anche riscoperta la musica dei leggendari “Fighters Harlem Hell” il primo reggimento di fanteria afro-americano che combatté, per la prima volta, durante la prima guerra mondiale e che riceverà, così, il dovuto riconoscimento.

Gli strumenti utilizzati dagli Einstürzende Neubauten, oltre alla straordinaria voce di Blixa Bargeld, sono l’acciaio, oggetti ritrovati e innovativi, elettroniche e tecnologie all’avanguardia ampliate per includere un ensemble d’archi.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Concerti

Dopo un’assenza di ben 12 anni, il nuovo attesissimo album in studio degli EINSTURZENDE NEUBATEN, sta per essere rilasciato e sarà suonato dal vivo...

Tour

Tornano gli Einsturzende Neubauten per due concerti a Luglio. Blixa & co sono attesi a Roma e Torino per celebrare i loro 30 anni...

Dischi

Gli Einstürzende Neubauten tornano con un nuovo album in uscita domani nei negozi per BMG Rights Management (Italy)/Self e un nuovo straordinario progetto. La...

Tour

Gli EINSTÜRZENDE NEUBAUTEN sono attualmente in studio, per lavorare su un nuovo, eccezionale progetto. La storica band tedesca sta ultimando un’opera musicale ispirata dallo...