Connect with us

Hi, what are you looking for?

Tour

Damon Gough, in arte BADLY DRAWN BOY, torna in Italia a Dicembre per due imperdibili date

Comcerto presenta:
BADLY DRAWN BOY
Damon Gough, in arte BADLY DRAWN BOY, torna in Italia a Dicembre per due imperdibili date:

[Aggiornamento]
“A causa di urgenti e gravi problemi familiari Badly Drawn Boy è costretto ad annullare i due concerti in programma questo weekend a Firenze e Bologna”.

Lo comunica in una nota l’agenzia Comcerto che organizza il tour del cantautore inglese, precisando che “il management di Badly Drawn Boy è già al lavoro per recuperare i due concerti a inizio 2012”.

Chi è in possesso del biglietto può chiederne il rimborso nello stesso punto prevendita. I biglietti già venduti saranno comunque validi per le nuove date, che verranno annunciate al più presto.

Venerdì 9 Dicembre
Bologna – Covo Club
Viale Zagabria, 1 – Bologna

Sabato 10 Dicembre
Firenze – Viper
Via Pistoiese – Via Lombardia – Firenze

Uno dei migliori cantautori inglesi, riconoscibile dal suo inseparabile cappello e autore di memorabili hit quali Pissing in the Wind, The Shining, Disillusion, e della memorabile colonna sonora di ‘About a Boy’, il film con Hugh Grant tratto dal libro di Nick Hornby.
Il suo penultimo album, ‘Is There Nothing We Could Do’, è la colonna sonora del film ITV ‘The Fattest Man In Britain’.

Torna in Italia per presentare, oltre ai suoi cavalli di battaglia, il suo ultimo capolavoro, la trilogia intitolata: ‘It’s What I’m Thinking’, e lo farà accompagnato da pianoforte e chitarra. Il sottotilo di questo primo album è “Photographing Snowflakes”, una metafora per far capire come le sue canzoni puntino a catturare ‘il momento’, proprio come nel fotografare i fiocchi di neve!

Quest’ultima estate per Damon è stata ricca di appuntamenti, si è esibito in numerosi festival tra cui: Galstonbury, Rochdale Feel Good Festival, The wedding present Festival. Ha da poco registrato ‘Walkman Demo’ sulla A Side del primo MaK 12″, ovvero Manchester Aid To Kosovo’s 12“. Damon Gough è patrono del MAK dal 2001. Mak 12” è un’opera memorabile in supporto al Kosovo, tra le band che prenderanno parte al progetto: Doves/Jimi Goodwin, I Am Kloot, Frasier King, Airship, Golden Glow, Travelling Band e molto altre.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...