Connect with us

Hi, what are you looking for?

Concerti

JAMIROQUAI in concerto il 21 Luglio al Piazzola Live Festival (PD)

Un altro appuntamento internazionale al Piazzola Live Festival: Jamiroquai in concerto.
Solo 3 date in Italia.

JAMIROQUAI
In concerto (plus special guest)
Giovedì 21 Luglio 2011 h 21.30
PIAZZALE CAMERINi, PIAZZOLA SUL BRENTA – PD

Più di 20 singoli in classifica, 25 milioni di album venduti e 18 anni di carriera: sono i Jamiroquai. Dopo Elton John, Notre Dame de Paris e Korn, un altro appuntamento di livello internazionale nel già ricco programma del Piazzola Live Festival (PD). Solo 3 date in Italia per la band inglese, che debutterà in Italia proprio a Piazzola sul Brenta il 21 luglio, per poi toccare Roma e Lucca.

In attività dal 1991, hanno raggiunto la fama internazionale nel 1994 con “The return of the space Cowboy”, ma è stato “Travelling Without Moving” (1996) l’album da cui furono estratte le hit “Virtual Insanity”, “Cosmic Girl” e “Allright” a consacrarli definitivamente, facendoli uscire dai confini europei.
Dopo cinque anni di silenzio discografico, i Jamiroquai tornano con un nuovo lavoro, il  settimo album “Rock Dust Light Star”,una sorta di ‘ritorno alle origini’, con la voglia di riappropriarsi di un sound più live, suonato e senza l’invadenza di una produzione troppo patinata.
Jamiroquai è un inconfondibile mix di acid jazz, pop e funky, una formula che ha trovato molti imitatori negli anni successivi e che affonda le radici nel funky degli anni ’70, nella tradizione Motown e nell’elettronica degli anni ’90.
Il concerto di Piazzola sul Brenta, di fronte alla suggestiva villa, sarà senza dubbio uno degli appuntamenti più attesi dell’estate.
Jason Kay, leader della band, nasce nel 1969 a Londra, figlio di una cantante jazz; nel 1986 incide un singolo hip-hop, e si propone come cantante/break-dancer. Nel 1992 fonda i Jamiroquai, formazione il cui funky “bianco”, ispirato a Gil Scott-Heron e Stevie Wonder, conquista il pubblico. Al frontman del gruppo si affiancano il tastierista Toby Smith, coautore di molti pezzi nei primi anni di vita della band, il bassista Stuart Zender, il batterista Nick Van Gelder, il chitarrista Simon Bartholomew e Wallis Buchanan, virtuoso del caratteristico didgeridoo australiano. Dopo il successo crescente dei primi singoli, l’album di debutto entra nelle charts britanniche al numero uno. Da allora è una parabola ascendente, fino all’album TRAVELLING WITHOUT MOVING (1996) che consacra la band in tutto il mondo: 9 milioni di copie vendute e una pioggia di riconoscimenti fanno di Jay Kay una superstar.

I biglietti sono già in prevendita, a partire da € 40 salvo eventuali commissioni, presso Coin Ticketstore Padova e Treviso, Boxoffice, Primi alla Prima (Banca del veneziano, BCC del veneto, Casse rurali trentine), Cariparo, Unicredit, Ticketone, e Charta.
Per informazioni www.zedlive.com e infoline al 0498644888

Written By

1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: Tutti i migliori concerti estivi della zona di Padova e Vicenza « Rockon.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...