Connect with us

Hi, what are you looking for?

Reportage Live

Le foto del concerto dei GOGOL BORDELLO al Carroponte di Milano

Le foto di Davide Merli ai GOGOL BORDELLO in concerto al Carroponte di Sesto San Giovanni (Milano).

Le influenze che stanno alla base del sound dei Gogol Bordello sono davvero infinite: si parte dal punk dei Clash, passando per le musiche gitane tradizionali dell’est, fino ad arrivare alle sonorità folk tanto care a Manu Chao, strizzando l’occhio anche a ritmi più rigidi, caratteristici di band come i Fugazi o i The Stooges. A mischiare sapientemente tutti questi elementi un ensemble che più multietnico non si può: Eugene Hutz alla voce e chitarra, i russi Sergey Ryabtsev e Yuri Lemeshev rispettivamente al violino e alla fisarmonica, l’israeliano Oren Kaplan alla chitarra, l’italo-svedese con padre del Trinidad e Tobago Oliver Francis Charles alla batteria, l’etiope Thomas “Tommy T” Gobena al basso, il percussionista equadoregno Pedro Erazo, e per finire l’affascinante ballerina e percussionista Elizabeth Chi-Wei Sun, di origini cinesi.

Clicca qui per vedere tutte le foto dei GOGOL BORDELLO o guarda lo slideshow qui sotto.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

Foto di Andrea Ripamonti Riconosciuto come il più importante batterista jazz-fusion per la sua potenza e tecnica percussiva, ha raggiunto l’apice della fama a...

Musica

Articolo e foto di Claudia Mazza E’ iniziato Settembre da poco, è inizio un Lunedì fresco che non ci aspettavamo con una temperatura piacevole...

Reportage Live

In una Milano che si sta ripopolando, la stagione musicale dell’Idroscalo, bruscamente interrotta se non adirittura non propriamente iniziata in questo strambo 2020 causa...

Reportage Live

Articolo di Stefania Clerici – Foto di Andrea Ripamonti I ritorni alla normalità di questi tempi ci piacciono, anche se con il distanziamento tra...