Connect with us

Hi, what are you looking for?

Recensioni

ZERO IN ON – Somebody Stole The Clouds

Forse ormai non più adolescenti, gli svizzeri Zero In On sperimentano con questo ep la sfera unplugged, dando in tale modo più spazio ai contenuti, per accostarsi così anche ad un pubblico maturo.
L’album, registrato nell’ormai indispensabile chiesa sconsacrata per ottenere un’acustica solenne, è caratterizzato da un bisogno di coinvolgimento emotivo con l’ascoltatore; sicuramente non mancano le influenze, in particolare nel cantato: un afflitto Thom Yorke rivive nella ballata “You Belong To a Star” e soprattutto in “Lonely Hearts”, canzone sulla scia dei Pixies con un coretto pop diretto, col quale sembra di planare tra le nuvole che rappresentano la speranza, prima di venire rapiti da qualche ladro ipocrita nella conflittuale “Indignados”; qui ci guardano negli occhi e ringhiano la loro disapprovazione verso questa società; un pianoforte vellutato li mette sul piano degli A Toys Orchestra più emotivi. “Hey You” ricorda The Niro; è permeata sulla chitarra d’accompagnamento che aumenta e diminuisce d’intensità imprimendo pathos alla canzone.
La finale “Sgt. Dylan Sand”, presente nel precedente album, dove era caratterizzata da atmosfere gitane, trombe e tromboni, viene ora rivisitata sempre con lo stesso brio, con il pianoforte e la batteria che scandiscono un ritmo ballabile, mentre il basso si adagia di soppiatto tra le armonie vocali.
Una Svizzera da rivalutare, un gruppo sulla strada giusta.

Zilioli Simone

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

Mancano meno di due settimane al concerto di Villafranca di Verona per i Soundgarden + Wolfmother (biglietti in vendita a questo link >> http://bit.ly/1kukYQ4) e per...

Festival

Torna il festival Moon and Stars (nato nel 2004 dall’agenzia Good News Productions AG), che ha luogo nel mezzo della bellissima Piazza Grande a...

Tour

I Subsonica non accennano a fermarsi: Istantanee tour diventa europeo arrivando ad includere alcune importanti città. Non ci avrebbero scommesso in molti nel lontano...

Tour

Aggiornamento del 21 Marzo Le date dei SEPULTURA annunciate per il 15 e 16 Giugno, sono spostate al 17 e 18 Giugno come segue:...