Connect with us

Hi, what are you looking for?

Recensioni

VONDATTY – Madrigali

vondattyGoodfellas

Figlio illegittimo della scuola cantautorale romana che ha in Max Gazzé, Nicolò Fabi e Daniele Silvestri i principali esponenti, VonDatty, nato ventiquattro anni fa nella provincia romana, sembra proprio cresciuto all’ombra di questi artisti.

“Madrigali”, che segue un Ep, è l’esordio di questo cantautore che si esprime in modo onirico e surreale. Il suo è un approccio cantautorale incostante, con ottime venature rock (“Santamarena”, “Il grande inverno”) e che attinge tanto dal pop (“L’ingranaggio”), quanto dalla ballata Americana (“Blueberry”, “Dal tramonto all’alba”).

VonDatty riesce anche ad abilmente ad insidiarsi nelle trame blues, dando a “L’amore malato” un cantato stanco, ma efficace e riesce ad intrigare con le digressioni jazz di “Disoriente”.

Avatar
Written By

Vittorio Lannutti, ricercatore/sociologo delle migrazioni, counsellor, con una grave, cronica ed irreversibile dipendenza da rock.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...