Connect with us

Hi, what are you looking for?

Recensioni

LE MASCHERE DI CLARA – L’Alveare

Autoprodotto / Maninalto
La formazione classica, la passione per la letteratura italiana e per l’indie-rock sono gli ingredienti del secondo lavoro sulla lunga distanza del trio veronese. Il connubio tra musica classica e rock è la formula più consolidata de Le Maschere di Clara che riescono a coniugare metal, psichedelia, prog e arie classiche con l’abilità di miscelarli, trovando il giusto equilibrio tra i vari generi, senza che nessuno emerga in particolare.
Alla fine dell’ascolto è difficile distinguere i generi ed etichettare il sound de “L’alveare”, se non per lo strano ed intrigante connubio tra i generi, tra momenti nostalgici ed aggressivi, cambi di tempo e di registro stilistico, con fughe in avanti, momenti bucolici ed aggraziati ed altri scandagliati o introspettivi. Insomma di tutto! Con il valore aggiunto dell’omaggio a nove poeti contemporanei, tranne uno, della letteratura italiana.
Ogni brano, infatti, contiene un riferimento esplicito ad uno scrittore, si tratta di Luigi Pirandello, Primo Levi, Alda Merini, Giacomo Leopardi, Salvatore Quasimodo, D’Annunzio, Italo Calvino, Dante Alighieri, Eugenio Montale.
Un valido esempio di come rock e letteratura si possono incontrare, fare cultura, diffonderla ed essere dirompenti, come dovrebbe essere sempre l’arte!

Vittorio Lannutti

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...