Connect with us

Hi, what are you looking for?

Video

IL PROPOSITO: guarda in anteprima il video “Infarto”

Infarto” è il nuovo videoclip della band post-punk ferrarese Il Proposito, che anticipa l’omonimo quarto album in uscita il 18 novembre 2021 per l’etichetta indipendente Bad Karate Dischi.  

Diretto dal videomaker Michelangelo Ingrosso, il video tratta il tema centrale del pezzo, ossia i sogni:

Dato che il brano parla di un sogno, abbiamo deciso di spezzare i due momenti in modo si potesse capire la transazione tra realtà e sogno. L’idea di farci truccare da persone “molto mature” è venuta fuori per puro caso: la cosa ci divertiva molto e quindi abbiamo deciso di partire da quella base per la parte dove siamo svegli. Per la parte inerente al sogno invece inizialmente volevamo ricreare una sorta di teatrino fiabesco cartonato copiando spudoratamente il video di “Shining Happy People” dei R.E.M.; poi però abbiamo cambiato idea e abbiamo provato a chiedere il permesso di girare in un club di golf: volevamo inscenare un sogno con una partita di golf. Alla fine neanche quell’idea si è realizzata. Allora ci è venuto in mente di fare delle riprese in green screen, mettendo dietro di noi vecchi spezzoni della TV Italiana degli anni 80/90. Il video vuole raccontare la parte buia dell’essere umano, che a volte è talmente bordeline da diventare puro trash. – Il Proposito

Per le riprese è stato scelto di utilizzare una proporzione di immagine in 4:3 come i vecchi programmi TV dell’epoca. Luci soffuse e cupe sono utilizzate nelle scene domestiche, mentre un tono più vivace viene dato alle parti di proiezione mentale in cui i protagonisti si immaginano dentro lo “schermo”. I piani sequenza sono lavorati tramite tradizionali metodi di ripresa quali camera a mano, carrelli e jib, mentre le parti di immaginario collettivo sono realizzate avvalendosi di un set green screen

Il Proposito nasce a Ferrara dai fratelli Stefano e Cristiano Negrini tra fine 2013 e inizio 2014. Da una decina di canzoni, viene fuori un lavoro in studio all’Igloo Audio Factory di Correggio, fatto insieme a Simone Peròn (L’ISTRICE) batterista nelle sessioni di registrazione, che confluisce nel primo disco “Come Se Non Fosse Mai Successo”, poi nel 2015 il secondo disco, tra pop punk e post grunge che riscuote fin da subito apprezzamenti dalla critica di settore e che porterà la band in tour per la Penisola, a cui segue, nel 2017 “Iphutha”, meno orecchiabile dei dischi precedenti, più scuro ma con tante influenze e sfumature. Successivamente il chitarrista Enrico Sambri decide di allontanarsi dal gruppo per cause personali e la band, tra 2018 e il 2020, mette in pausa quasi totalmente l’attività live concentrando tutte le energie sulla scrittura e stesura di nuove canzoni. Poi la pandemia interrompe il percorso creativo da una parte, ma permette, dall’altra, di trovare nuovi spunti che confluiranno nel nuovo album in uscita.

Dominato da chitarre graffianti e da un vestito scuro, che si allontana decisamente dalla morbidezza dei lavori precedenti, quello in arrivo non è un disco solare né sunny vibes, e non vuole nascondere assolutamente il “luogo” di provenienza musicale della band, di matrice post-punk. Al contempo, nonostante il graffio e il ritmo sostenuto della maggior parte dei pezzi, vuole anche far comprendere che non c’è bisogno sempre e a tutti i costi di chitarroni amplificati da vox saturi perché un messaggio arrivi con potenza: lo si può esprimere anche con una chitarra acustica sussurrata. Registrato nel 2021all’Animal House Studio di Ferrara con Federico Viola alla regia, vede anche la partecipazione, nel brano “Houdini”, dello scrittore italiano Enrico Brizzi, voce narrante del brano nonché autore del testo. Questo nuovo album omonimo uscirà il 18 novembre 2021 per Bad Karate Dischi.

https://www.instagram.com/il_proposito/
https://www.facebook.com/ilproposito

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...