Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Musica

I-Days Milano Coca-Cola: tutto pronto per una edizione da record, oltre 400 mila biglietti venduti

Si parte con i Metallica e si chiude con gli Stray Kids. Alla conferenza di lancio anche Tedua, primo headliner italiano nella storia della manifestazione che quest’anno compie 25 anni

Conferenza stampa I DAYS - Coca-Cola - Milano 2024 foto di Andrea Ripamonti
Conferenza stampa I DAYS - Coca-Cola - Milano 2024 foto di Andrea Ripamonti

Maggio sta finendo e il conto alla rovescia per gli appassionati di musica, milanesi e non solo, è già scattato: tra una settimana si accendono le luci e le casse degli I-Days Milano Coca-Cola, in programma dal 29 maggio al 12 luglio. Anche quest’anno il carnet della manifestazione è pieno di grandi nomi: alla voce headliner si leggono Metallica, Lana Del Rey, Green Day, Doja Cat, Queen of the Stone Age, Bring Me The Horizon, Sum41, Avril Lavigne e Stray Kids. Senza considerare, poi, tutti i grandi artisti che si esibiranno con loro tra la tarda primavera e inizio estate nelle due location milanesi.

Conferenza stampa I DAYS – Coca-Cola – Milano 2024 foto di Andrea Ripamonti per www.rockon.it

È il terzo anno di seguito sui palchi dell’Ippodromo Snai San Siro e dell’Ippodromo Snai La Maura per la manifestazione nata nel 1999. Una edizione, quella 2024, che si annuncia da record. “Quest’anno supereremo i 400 mila biglietti – ha detto Corrado Rizzotto, AD Live Nation alla conferenza di presentazione dell’evento –. Di questi, oltre 200 mila arriveranno da fuori Milano e più di 50 mila dall’estero, una cifra che dimostra che Milano è diventata una città importante per gli artisti e per i management stranieri ma anche una città con facilitazioni per il pubblico”. Dopo tre traslochi, l’auspicio – continua Rizzotto – è che quella attuale resti la loro casa anche per i prossimi anni, vista la sua vicinanza alla città che lo rende facilmente raggiungibile e visti i grandi spazi, che permettono agli I-Days di essere competitivi con gli altri festival europei. E competitivi lo sono già, considerando che per tutti gli headliner, eccezion fatta per i Queen Of The Stone Age, quella milanese sarà l’unica tappa nel nostro Paese per questa estate. Per gli Stray Kids sarà addirittura l’unica tappa europea insieme a quella di Londra.

Novità di quest’anno, le due date aperte da un artista italiano, TEDUA, che porterà all’Ippodromo Snai San Siro per due sere il suo spettacolo dei record. Non era mai accaduto che un artista italiano fosse messo in cartellone tra gli headliner internazionali degli I-Days Milano Coca-Cola. Bisognerà aspettare il 29 e il 30 giugno per vederlo sul palco ma Tedua è già bello carico “Ho voglia di spaccare tutto quanto, mi sto preparando. Mi sono messo a dieta, ora inizio ad allenarmi, lezioni di canto, non fumo. Darò tutto me stesso” ha detto durante la presentazione. Con lui, due grandi artisti internazionali, tra i quali due rapper del calibro di 21 SAVAGE e OFFSET. “Ho una grande responsabilità sulle mie spalle – ha aggiunto Tedua – ma allo stesso tempo sono certo che riuscirò a fare bene perché lavoro con dei professionisti, ho un sacco di passione in quello che faccio, sono orgoglioso di tutto ciò. Può essere un’arma a doppio taglio, viste alcune critiche per la scelta di avere artisti internazionali in apertura, ma loro sono molto soddisfatti, e gli daremo una grande accoglienza, li faremo sentire a casa”.  

Oltre a Corrado Rizzotto e Tedua, all’evento di lancio della serie di concerti sono intervenuti Daniele Orlando, fondatore e direttore artistico del Fabrique e del Milano Summer Festival all’Ippodromo SNAI Milano, Diego Daniele Director Media & Connections Coca-Cola Italia e Kicco in rappresentanza del movimento Cracking Art.

Conferenza stampa I DAYS – Coca-Cola – Milano 2024 foto di Andrea Ripamonti per www.rockon.it

IL CAST 2024

Ad aprire l’edizione 2024 degli I-Days Milano Coca-Cola saranno METALLICA che mercoledì 29 maggio all’Ippodromo Snai La Maura porteranno il loro show più imponente mai visto in Italia con l’iconico “snake pit”. Sarà un evento imperdibile per gli amanti della musica di tutte le generazioni, un concerto che già oggi registra un record per la band che non ha mai totalizzato prima nel nostro paese un numero di biglietti venduti così alto come per questo appuntamento.
Prima di loro sul palco la band metalcore statunitense ICE NINE KILLS, considerati i “re dell’horror”, e i FIVE FINGER DEATH PUNCH, tra i gruppi groove e alternative metal più conosciuti dei primi anni 2000, a completare una line up all’insegna del metal.

Martedì 4 giugno sarà LANA DEL REY a conquistare il palco dell’Ippodromo Snai La Maura, con un attesissimo live che sarà il più grande concerto che la cantautrice di New York ha mai tenuto in Italia. La Del Rey arriva a Milano con lo show che ha incantato il pubblico del Coachella con il quale ci porterà nel suo mondo cinematografico ed onirico. Sarà il vero e proprio evento di musica, moda e costume dell’estate milanese.

I protagonisti di domenica 16 giugno, sempre all’Ippodromo Snai La Maura, saranno i GREEN DAY che approdano a Milano per l’unico appuntamento nel nostro paese del “THE SAVIORS EU/UK TOUR”, una tappa che segna per la band californiana simbolo del punk rock un vero e proprio record di biglietti venduti per un loro concerto in Italia. Durante il live celebreranno l’anniversario dell’uscita dei loro due album di maggior successo, “Dookie” (30 anni) e “American Idiot” (20 anni), e presenteranno al pubblico i brani del nuovo album “Saviors”. Ad aprire la serata saranno i NOTHING BUT THIEVES, la band leader della nuova scena inglese.

Giovedì 27 giugno sbarcherà a Milano forte del grande successo che sta ottenendo negli Stati Uniti anche DOJA CAT, la prima rapper donna headliner sul palco degli I-Days Milano Coca Cola. La rapper e producer losangelina passerà dal palco del Coachella a quello dell’Ippodromo Snai San Siro pronta a travolgere il pubblico con uno show ad alto tasso di energia che darà un nuovo significato alla parola “eccentrico”.
A completare la lineup tutta al femminile saranno BIGMAMA, la nuova esponente del rap italiano, e la cantautrice e produttrice statunitense HEMLOCKE SPRINGS.

TEDUA sarà il re del palco dell’Ippodromo SNAI San Siro sia sabato 29 giugno (SOLD OUT) che domenica 30 giugno, occasioni in cui presenterà dal vivo per la prima volta i brani di “Paradiso” il nuovo album in uscita il 24 maggio.
Il 29 giugno prima di lui sul palco si esibirà il rapper e produttore multiplatino ai vertici dell’urban 21 SAVAGE, il giovane rapper KID YUGI e il produttore e dj NIGHT SKINNY, mentre Il 30 giugno a scaldare il pubblico sarà la rap star di Atlanta OFFSET preceduto dal rapper milanese ARTIE 5IVE e da NIGHT SKINNY per quella che sarà una due giorni all’insegna dell’urban.

Sabato 6 luglio saranno i QUEEN OF THE STONE AGE, una delle più grandi e attese band ai vertici del rock mondiale da vent’anni, ad accendere il pubblico dell’Ippodromo Snai San Siro. Prima di loro sul palco il duo di Brighton ROYAL BLOOD, la rock band dell’indie made in the UK THE VACCINES e i KEMAMA, la rock band tutta italiana composta da Ketty Passa, Marco Sergi e Manuel Moscaritolo.

Un’altra giornata all’insegna del rock quella di domenica 7 luglio all’Ippodromo Snai San Siro: gli headliner BRING ME THE HORIZON (che registrano il record personale di pubblico presente in Italia) travolgeranno il pubblico con un live all’insegna del loro inconfondibile rock epico, preceduti sul palco da YUNGBLUD, il cantautore di Doncaster che incarna l’essenza ribelle ed eclettica della musica contemporanea e della Gen-Z, e dai BAD OMENS con i loro hook melodici e breakdown martellanti.

È già SOLD OUT l’evento pop punk dell’estate che illuminerà il palco dell’Ippodromo Snai San Siro martedì 9 luglio: i SUM 41 (che mai prima nel nostro paese hanno totalizzato un così alto numero di biglietti venduti) e AVRIL LAVIGNE saranno i co-headliner di un doppio show irripetibile, ultima occasione per i fan di vedere sul palco la band canadese che lo scorso maggio ha annunciato lo scioglimento. A dare il via alla musica i SIMPLE PLAN, tra protagonisti indelebili della cultura pop punk.

A chiudere questa edizione degli I-Days Milano Coca-Cola sarà un evento di portata mondiale: gli STRAY KIDS, la band simbolo del fenomeno globale K-pop, si esibiranno per la prima volta in Italia venerdì 12 luglio all’Ippodromo Snai La Maura con quello che sarà il loro unico concerto da headliner in Europa nel 2024. Il gruppo di Seul richiamerà i fan da tutta Europa per una performance in pieno stile K-pop, che unisce alla musica coreografie imponenti e visual spettacolari. Lo spettacolo sarà assicurato sia sopra che sotto il palco. Ad aprire la giornata sarà il girl group sudcoreano NMIXX anticipate sul palco dal collettivo musicale italiano BNKR44.

Numerosi i protagonisti che saranno coinvolti in questa edizione. Tra loro, gli artisti del collettivo Cracking Art, il movimento artistico nato nel 1993 con l’intenzione di cambiare radicalmente la storia dell’arte attraverso un forte impegno sociale e ambientale che, unito all’utilizzo rivoluzionario dei materiali plastici – rigenerare la plastica significa sottrarla alla distruzione tossica e devastante per l’ambiente donandole nuova vita – mette in evidenza il rapporto sempre più stretto tra vita naturale e realtà artificiale. All’interno dell’Ippodromo Snai La Maura saranno presenti 58 opere, i celebri animali colorati, che incoraggiano il coinvolgimento dello spettatore, viene invitato a interagire con le opere, toccarle, fare foto.

Ma i veri protagonisti, come in ogni concerto che si rispetti, saranno i fan. Ci tiene a sottolinearlo Rizzotto. “Senza chi è già dietro, e grazie al fatto di essere dei fan è riuscito a costruire una base, senza la quale non ci sarebbero stati gli Stray Kids e tutti gli altri. Ci tengo a ringraziare, e non solo di forma, tutte le communities. Per noi i ragazzi sono il nostro futuro“.

IDAYS Milano 2024

Biglietti 2024 a questo link > https://tidd.ly/4amZ4Om

METALLICA, ICE NINE KILLS e i FIVE FINGER DEATH PUNCH (29 maggio)

LANA DEL REY (4 giugno)

GREEN DAY (16 giugno)

DOJA CAT (27 giugno)

TEDUA (29 giugno con 21 SAVAGE)

TEDUA (30 giugno)

QUEENS OF THE STONE AGE + ROYAL BLOOD (6 luglio)

BRING ME TO THE HORIZON con YUNGBLUD e BAD OMENS (7 luglio)

AVRIL LAVIGNE + SUM 41 con SIMPLE PLAN (9 luglio)

STRAY KIDS (12 luglio)

Biglietti 2024 a questo link > https://tidd.ly/4amZ4Om

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...