Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Musica

GEOLIER: le foto del concerto a Rho Fiera Milano

Geolier in concerto a Rho Fiera Milano, foto di Rossella Mele per www.rockon.it

Foto di Rossella Mele

Dopo la tripletta sold out allo stadio Diego Armando Maradona, Emanuele Palumbo, in arte Geolier (lo pseudonimo deriva dalla parola francese «geôlier» ovvero «secondino», comunemente utilizzata per definire chi nasce e vive nel quartiere di Secondigliano) lascia momentaneamente la sua Napoli per esibirsi anche nel resto d’Italia. Tanti gli appuntamenti in giro per lo stivale, tra cui quello attesissimo di ieri, 6 luglio, nel nuovo spazio concerti di Fiera Milano, dove il rapper partenopeo ha festeggiato il suo 2024 da record.

L’anno si è, infatti, aperto con la prima partecipazione dell’artista al Festival di Sanremo, dove si è presentato con il brano «I p’ me, tu p’ te». Il pezzo, scritto dallo stesso Geolier insieme a Paolo Antonacci e Davide Simonetta, ha chiuso la sua corsa al secondo posto grazie ai tantissimi voti ricevuti dai fan, che l’hanno fatto diventare triplo disco di platino in poco più di tre mesi.

Conclusa la parentesi ligure, il cantante è tornato in sala di registrazione e ha realizzato il suo terzo album in studio: «Dio lo sa», pubblicato a inizio giugno. Composto da ben 21 tracce, che vedono la presenza di diversi ospiti di peso (da Lazza a Sfera Ebbasta, passando per Guè, Ultimo e Shiva), il disco ha debuttato in vetta alla classifica FIMI, triplicando il numero di copie fisiche vendute del precedente «Il coraggio dei bambini». Qui Geolier ha voluto alzare l’asticella delle produzioni, coinvolgendo – oltre ai fedelissimi Dat Boi Dee e Poison Beatz – anche firme internazionali e giovani professionisti che si stanno facendo strada in Italia e all’estero.

Clicca qui per vedere le foto del concerto di Geolier a Rho Fiera Milano o sfoglia la gallery qui sotto:

Geolier

Written By

1 Comment

1 Comment

  1. Ylenia

    07/07/2024 at 19:02

    Ero presente al concerto e vorrei vedere le foto che sono state fatte

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...