Connect with us

Hi, what are you looking for?

Dischi

ASIA ARGENTO: esce oggi il singolo “I’m broken” feat. DJ GRUFF

Da oggi è disponibile in digital download e in streaming “I’m broken” (Ammonia Records),il nuovo singolo di Asia Argento, artista a tutto tondo apprezzata a livello internazionale per la sua anima ribelle e per la capacità di abbattere i confini artistici, dalla musica allo spettacolo, infrangendone i limiti a favore di un’espressione personale e libera.

“I’m broken”, impreziosito dal feat. dell’alfiere dell’Hip Hop italiano Dj Gruff, anticipa il disco di prossima pubblicazione “Music from my bed”, un lavoro originale che si muove con naturalezza tra l’inglese e il romanesco in una tempesta di suoni che miscelano elettronica, trap, rap e world music, prodotto dallo statunitense Holly e letteralmente concepito da Asia Argento in camera da letto durante un isolamento forzato da un incidente.

“I’m broken” è una canzone dal beat allegro e spensierato, sul quale Asia canta un testo scritto di getto, autoironico e al contempo tormentato. La copertina del singolo è un’illustrazione dell’artista fumettista spagnolo Miguel Angel Martin, che, in un parallelismo di generi, raffigura un’Asia / Frida Kahlo ferita e al contempo salvata dall’arte.

Asia Argento commenta la genesi del brano, affermando: “Vomitai il testo su una delle tracce di Holly, avevo così bisogno di scriverlo che lo terminai nel giro di venti minuti. Volevo raccontare il mio tormento fisico e morale, il beat di Holly era allegro, pieno di speranza, e quindi invece di piangere sulle mie miserie, scrissi un testo auto ironico. Mi ricordo che avevo scritto una parte in cui facevo un parallelo fra me e Frida Kahlo. Mi rendo conto che era azzardato, non volevo naturalmente paragonarmi a lei come artista, ma la sua resilienza, il suo modo di usare l’arte per esorcizzare la sua infermità, riuscire a dipingere quando era costretta a letto, furono di enorme ispirazione per scrivere il primo testo, e tutti gli altri che seguirono.”

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...