Connect with us

Hi, what are you looking for?

Dischi

Il 28 Ottobre escono le riedizioni di Led Zeppelin IV e Houses of the Holy rimasterizzati da Jimmy Page

led-zeppelinLe riedizioni a Giugno di Led Zeppelin, Led Zeppelin II e Led Zeppelin III hanno visto i Led Zeppelin entrare nuovamente nella top 10 di Billboard Top 200 Albums. Gli album hanno avuto altrettanto successo a livello internazionale e sono entrati ai vertici delle classifiche in numerosi paesi, inclusi Canada, Francia, Germania, Giappone e UK.

La band ha lavorato questa volta alle riedizioni di Led Zeppelin IV (il terzo album più venduto di sempre negli Stati Uniti – compra l’album su Amazon – scarica il disco da iTunes) e Houses Of The Holy (compra l’album su Amazonscarica il disco da iTunes). Come per le precedenti edizioni deluxe, entrambi gli album sono stati completamente rimasterizzati dal chitarrista e producer Jimmy Page e nella versione deluxe sono accompagnati da un secondo disco contenente musica inedita riferita a quell’album.

Led Zeppelin IV e Houses Of The Holy saranno disponibili dal 28 ottobre su etichetta Atlantic/Swan Song nei seguenti formati:
CD singolo – Album rimasterizzato (gatefold card wallet package).
Deluxe Edition (2CD) – Album rimasterizzato, più un secondo disco di inediti.
LP singolo – Album rimasterizzato su vinile da 180 grammi (‘sleeve package’ che replica la versione LP originale nei minimi dettagli).
Deluxe Edition Vinile (2 LP) – Album rimasterizzato e disco di inediti su vinile da 180 grammi.
Digital Download – Album rimasterizzato e audio degli inediti.

Super Deluxe Box Set – Questa raccolta include:
– Album rimasterizzato in CD contenuto in ‘vinyl replica sleeve’.
– Disco di inediti in CD contenuto in ‘card wallet’.
– Album rimasterizzato su vinile da 180 grammi contenuto in uno ‘sleeve package’ che replica la versione LP originale.
– Disco di inediti su vinile da 180 grammi.
– HD audio download card di tutto il contenuto del box a 96kHz/24 bit.
– Libro hardcover di oltre 80 pagine riccamente illustrato di foto rare (e in certi casi inedite) e memorabilia.
– Stampa in alta qualità della cover dell’album originale (prime 30.000 numerate).

Led Zeppelin IV

La seconda fase delle riedizioni si apre con uno degli album artisticamente più influenti e di maggior successo commerciale nella storia della musica, Led Zeppelin IV. Pubblicato nel Novembre 1971, l’album – che ufficialmente non ha titolo – ha segnato il sound rock per un’ intera generazione con successi onnipresenti come “Stairway To Heaven,” “Rock And Roll,” “Black Dog,” e “When The Levee Breaks”. L’album è entrato nella Grammy Hall of Fame nel 1999 ed è stato certifcato 23 volte Platino dalla RIAA. La deluxe edition di Led Zeppelin IV contiene versioni inedite di ogni brano contenuto nell’album originale inclusi mix alternativi di “Misty Mountain Hop” e “Four Sticks”, mix di “The Battle Of Evermore” e “Going To California” con chitarre e mandolino e la leggendaria versione alternativa di “Stairway To Heaven”, mixata ai Sunset Sound Studio di Los Angeles che farà scoprire ai fan una delle canzoni più riverite di tutti i tempi in una versione che non hanno mai ascoltato prima.

Led Zeppelin IV – Track Listing
1. “Black Dog”
2. “Rock And Roll”
3. “The Battle of Evermore”
4. “Stairway To Heaven”
5. “Misty Mountain Hop”
6. “Four Sticks”
7. “Going To California”
8. “When The Levee Breaks”
compra l’album su Amazon
scarica il disco da iTunes

Companion Audio Disc
1. “Black Dog” – Basic Track With Guitar Overdubs
2. “Rock And Roll” – Alternate Mix
3. “The Battle Of Evermore” – Mandolin/Guitar Mix From Headley Grange
4. “Stairway To Heaven” – Sunset Sound Mix
5. “Misty Mountain Hop” – Alternate Mix
6. “Four Sticks” – Alternate Mix
7. “Going To California” – Mandolin/Guitar Mix
8. “When The Levee Breaks” – Alternate UK Mix

[embedvideo id=”qyivczZI5pw” website=”youtube”]

Houses Of The Holy

led-zeppelin-house-holyI Led Zeppelin arrivano nuovamente ai vertici delle classifiche nel 1973 con Houses Of The Holy, che contiene brani leggendari quali “The Song Remains The Same” e “No Quarter” e mostra la capacità del gruppo a reinventare continuamente il proprio sound in brani quali “D’yer Mak’er” con il suo retrogusto reggae o “The Crunge” con il suo funk jam. L’album è certificato Diamante dalla RIAA per vendite che hanno superato 11 milioni di copie. Le sette tracce inedite contenute nella versione deluxe sono formate da rough mix per “The Ocean” e “Dancing Days” che mostrano più in profondità le sessioni di registrazione di questi due classici. Altrettanto significative sono le incisioni del guitar mix backing track di “Over the Hills And Far Away” e una versione di “The Rain Song” senza il piano.

Houses of the Holy – Track Listing
1. “The Song Remains The Same”
2. “The Rain Song”
3. “Over The Hills And Far Away”
4. “The Crunge”
5. “Dancing Days”
6. “D’yer Mak’er”
7. “No Quarter”
8. “The Ocean”
compra l’album su Amazon
scarica il disco da iTunes

Companion Audio Disc
1. “The Song Remains The Same” – Guitar Overdub Reference Mix
2. “The Rain Song” – Mix Minus Piano
3. “Over The Hills And Far Away” – Guitar Mix Backing Track
4. “The Crunge” – Rough Mix – Keys Up
5. “Dancing Days” – Rough Mix With Vocal
6. “No Quarter” – Rough Mix With JPJ Keyboard Overdubs – No Vocal
7. “The Ocean” – Working Mix

[embedvideo id=”9Q7Vr3yQYWQ” website=”youtube”]

Led Zeppelin

Nel 1968, John Bonham, John Paul Jones, Jimmy Page e Robert Plant formarono i Led Zeppelin, una delle band più importanti, innovative e di maggiore successo nella storia della musica, con oltre 300 milioni di album venduti in tutto il mondo. Il gruppo nasce dalle ceneri degli Yardbirds, quando Page chiede a Plant, Bonham e Jones di andare in tour come New Yardbirds. Nel 1969 i Led Zeppelin pubblicano l’album di debutto omonimo che segna l’inizio di una carriera di 12 anni straordinaria, anni in cui la band è sempre stata considerata come una delle rock band più importanti e innovative del mondo.

I Led Zeppelin continuano a ricevere onori per il loro fondamentale ruolo nella storia della musica. La band è stata accolta nella Rock & Roll Hall of Fame nel 1995, ha ricevuto un Grammy Award alla carriera nel 2005, e l’anno seguente ha ricevuto il Polar Music Prize a Stoccolma. I membri fondatori Jones, Page e Plant – insieme a Jason Bonham, figlio di John Bonham – hanno di nuovo calcato il palcoscenico nel 2007 alla O2 Arena di Londra per essere gli headliner di un concerto tributo a Ahmet Ertegun, loro caro amico oltre che fondatore della Atlantic Records. La band ha ricevuto nel 2012 l’onorificenza del Kennedy Center Honors per il suo contributo alla Cultura Americana. Nel Gennaio 2014, la band si è aggiudicata il suo primo Grammy award per Celebration Day, la registrazione della loro straordinaria performance live all’Ertegun tribute concert, come Best Rock Album.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

Articolo di Roberta Ghio | Foto di Roberto Finizio E’ l’Ippodromo San Siro che ospita l’unica data italiana di Robert Plant & Sensational Space...

Dischi

Il nuovo album di Robert Plant, Carry Fire, sarà pubblicato dalla Nonesuch/Warner Bros. Records Venerdì 13 Ottobre 2017. Carry Fire, il suo undicesimo album...

Reportage Live

Articolo di Stefania Clerici  – foto di Roberto Finizio Robert Plant, ex voce dei Led Zeppelin, rocker della vecchia guardia, ieri sera ha infiammato il...

Tour

Robert Anthony Plant (West Bromwich, 20 agosto 1948) è un cantante, musicista e compositore britannico. Nel 1968, contattato da Jimmy Page, entrò a far...