Connect with us

Hi, what are you looking for?

Reportage Live

I PEARL JAM concludono il tour europeo con il concerto a Milton Keynes

Grandissimo evento lo scorso 11 Luglio al Milton Keynes Bowl, poco lontano da Londra, dove si è concluso il tour europeo dei Pearl Jam. Gli show, per il cui inizio è stata scelta Amsterdam, dopo le date italiane di Milano e Trieste, hanno toccato anche Vienna, Berlino, Stoccolma, Oslo e Werchter, per concludersi in Gran Bretagna. Un appuntamento speciale, riconosciuto come unico dal primo annuncio avvenuto diversi mesi prima.

Sin dall’inizio del leg americano partito in concomitanza con l’uscita dell’ultimo lavoro in studio “Lightning Bolt”, gli “An Evening With Pearl Jam” – concerto unico, senza band di supporto – hanno riscosso un enorme successo di pubblico. Ma per Milton Keynes, Vedder e soci hanno voluto con loro anche gli OFF ! e i Black Rebel Motorcycle Club come opening acts.

Mentre il benvenuto a sorpresa è stato dato con “Porch”, suonata da Eddie solista nel primo pomeriggio per introdurre i propri “ospiti”, i cui set sono durati circa un’ora, i Pearl Jam hanno attaccato il loro show con uno splendido set iniziale: Pendulum, Wash, Nothingman e Black. Come per la maggior parte dei recenti concerti, ballate iniziali. Antipasto dell’inizio vero: in rapida sequenza eseguite Go, Save You, Mind Your Manners, Do The Evolution e Got Some. Un pugno allo stomaco. Una scarica da lasciare senza fiato come pochi altri sono in grado di fare.

pearl-jam-milton-keynes

Ampio lo spazio per i classici: Given to fly, con tanto di salti dei fan presenti, Nothing as it seems, sempre magica con l’inconfondibile solo iniziale di McCready, Rearviewmirror, prolungata con cori infiniti ed Even Flow, per scatenare davvero tutti.

Ben due bis, il primo dei quali è stato introdotto dalle splendide Yellow Moon e Footsteps suonate in acustico. Non sono mancate neanche le cover: Crown Of Thorns dei Mother Love Bone e Rain dei Beatles (con Dhani Harrison). Immancabili Jeremy, Daughter e Alive a preparare i saluti sulla consueta Rockin’ In The Free World di Neil Young, proposta con i membri degli OFF !.

I Pearl Jam, più di tutte le grandi rock band attuali, sono riuscite a creare un rapporto speciale con i propri fan. Ogni evento appare come unico, sprigiona emozioni e magia difficili da raccontare. Una sensazione che forse non è di immediata comprensione, se non se ne fa parte almeno una volta. Al Milton Keynes Bowl si è ricreata. È un’esperienza che consigliamo davvero.

Sfoglia la fotogallery di Antonio Siringo

PEARL JAM – scaletta 11 Luglio 2014 – Milton Keynes, UK


Opening Acts:
Black Rebel Motorcycle Club, OFF!

Eddie Vedder pre-set: Porch (Pearl Jam)

Setlist: Pendulum, Wash, Nothingman, Black, Go, Brain Of J, Comatose, Save You, Hail, Hail, Mind Your Manners, Do The Evolution, Got Some, Lightning Bolt, Nothing As It Seems, Given To Fly, Sirens, Corduroy, Even Flow, Let The Records Play, Spin The Black Circle, Rearviewmirror

Encore: Yellow Moon, Footsteps, I’m The Answer (Simon Townshend, w/ Simon Townshend), Chloe Dancer / Crown Of Thorns (Mother Love Bone) / Believe You Me (Bad Radio), Better Man/Save It For Later (The English Beat), Jeremy, Lukin, Porch

Encore 2: Rain (The Beatles, w/ Dhani Harrison), Daughter / War (Edwin Starr), Blood, Alive, Rockin’ In The Free World (Neil Young, with Ray Cameron and OFF!)

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Dischi

Eddie Vedder pubblica oggi un nuovo singolo solista intitolato “Long Way” con la Seattle Surf/Republic Records. La canzone è la prima del prossimo album...

Dischi

I Pearl Jam celebrano gli anniversari degli iconici album Ten e No Code, pubblicati lo stesso giorno a 5 anni di distanza. Nell’autunno del 1991, un periodo noto come...

Concerti

Il tour europeo dei Pearl Jam dell’estate 2021 è ufficialmente riprogrammato per giugno e luglio 2022. I biglietti precedentemente acquistati rimarranno validi per tutti...

Reportage Live

Quando è arrivato in redazione l’invito per poter rivivere in video lo show dei Pearl Jam del world tour 2018 non mi sembrava vero:...