Connect with us

Hi, what are you looking for?

Video

HAZAN: guarda in anteprima il video “Milano è mia”

Milano è la nostra città, con la quale viviamo un rapporto di amore ed odio. Riesce a portarti sull’orlo di una crisi di nervi con il suo traffico, i suoi tempi velocissimi, la continua sensazione di rincorrere qualcosa senza sapere bene, effettivamente, cosa.

Milano è però anche una città che sa stupirti, regalarti attimi e scorci di rara bellezza.

Milano è mia parla proprio di questo, racconta di un momento vissuto all’alba, dopo una nottata, in cui Ale, il cantante, si è sentito accolto e protetto da questa metropoli piena di contraddizioni. Nel video la band ha voluto omaggiarla, salendo sulla montagnetta di San Siro che domina la città dall’alto e girando alcune scene in piazza Gae Aulenti, simbolo della milanesità degli ultimi anni.

La storia degli Hazan è recente ma ha radici lontane.

Iniziano la loro carriera con il nome “The Capozeella” e con un sound fortemente ispirato al brit pop. In questa fase la band tocca il suo apice vincendo il contest “Oasis Night” e venendo premiata direttamente da Alan MacGee, producer storico della band dei fratelli Gallagher.

Nell’ottobre del 2016, dopo una netta svolta stilistica, che vede l’introduzione del cantato in italiano, viene alla luce Il primo EP intitolato Kaiserpanorama, prodotto e registrato da Davide Lasala (Giorginess) all’EDAC Studio di Fino Mornasco.

Il singolo Visionario arriva sul podio del contest “Capitalent 2017”, organizzato da Radio Capital nel quale, durante la serata finale a Bologna, vengono premiati dai NEGRITA ed il singolo rimane in rotazione per tutta l’estate 2017.

Poco dopo il “debutto” radiofonico, avviene l’incontro con Pietro Foresti (Produttore Rock MEI 2016), con il quale nasce un’ intensa collaborazione che porta alla realizzazione del loro primo LP Ordine e Caos registrato da Matteo Agosti a Frequenze studio di Monza.

https://www.facebook.com/musichazan/

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...