Connect with us

Hi, what are you looking for?

Musica

NIRVANA: ascolta la nuova canzone “Smother”, realizzata con l’intelligenza artificiale

Lo youtuber Funk Turkey ha utilizzato un sistema d’intelligenza artificiale per far tornare in vita i Nirvana, dopo quasi 30 anni dallo scioglimento del 1994. Il risultato è Smother, che segue creazioni simili per gli AC/DC e Metallica.

Il testo è stato scritto dall’intelligenza artificiale tramite l’applicazione Lyrics.rip, il tutto basandosi su una libreria di armonie e frasi di altre canzoni della band grunge capitanata dal compianto Kurt Cobain.

La registrazione è avvenuta con una Fender Stratocaster vera, mentre per quanto riguarda la batteria ovviamente non si è potuto affidare a Dave Grohl ma ha utilizzato un pattern registrato da un software informatico.

Il leader dei Foo Fighters però è stato chiamato in causa dallo stesso Funk Turkey, il quale si è voluto scusare con Grohl conscio del fatto che “odia la batteria fatta a computer”. “Era l’opzione migliore che avevo. Mi dispiace, Dave. Ti voglio bene lo stesso, perdonami” ha affermato.

Il testo di Smother include frasi come “I could eat your heart-shaped box for food”, “In the pines where did you smother me”, e “Hey, wait! I got a mosquito!”. Il risultato non è completamente da buttare, e siamo sicuri che i fan dei Nirvana apprezzeranno.

Fonte > https://tech.everyeye.it/

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Dischi

I Dream Widow sono la finta band metal raccontata nel film in “Studio 666“, la commedia horror realizzata dai Foo Fighters ed uscita il...

Dischi

L’uscita del 24 settembre 1991 di Nevermind dei Nirvana ha dato il via a un cambiamento epocale nella cultura giovanile. Raggiunto il numero 1 in tutto...

Musica

Spencer Elden, l’ex neonato ritratto nudo e sott’acqua in piscina nella copertina di Nevermind, ha fatto causa ai Nirvana sostenendo che il nudo costituisce pornografia...

Arte

Inaugurata lo scorso marzo e subito chiusa per l’emergenza coronavirus, riapre giovedì 2 luglio la mostra fotografica “Peterson – Lavine. Come as you are:...