Connect with us

Hi, what are you looking for?

Musica

I 5 brani preferiti di The Brand

E’ uscito a marzo Voglia di parlare, il primo singolo del progetto The Brand prodotto da OhiMeme: un ritratto di quei rapporti di coppia “imperfetti”, lontani dalle pagine patinate dei romanzi rosa: litigi, sesso riparatore, convivenza forzata e aspirazioni future, il tutto incorniciato in un ritornello spensierato e difficile da dimenticare. La scrittura goliardica e provocatoria che contraddistingue The Brand trova un sound contemporaneo e ricercato, curato nei minimi dettagli ma fresco e imprevedibile. Il risultato è un brano dall’anima colorata, sintetica e introspettiva. 

Ancora una volta non abbiamo resistito, e gli abbiamo chiesto quali sono i suoi cinque brani preferiti. 

Margherita Vicario – Morte di un trap boy

Una delle prime canzoni che ho conosciuto e apprezzato di Margherita Vicario. Sono stato immediatamente travolto dalla produzione musicale e dalla maestria nell’uso delle parole. Dopo di ché ho divorato per un’intera estate il suo disco, canzone dopo canzone, perdendomi nella sua scrittura densa di storie e messaggi celati, dietro testi ironici e apparentemente leggeri.

Disclosure – Latch feat. Sam Smith

Seguo Sam Smith dalle prime note. Mi sono esercitato per anni nelle sue grandi ballade, tra soul e gospel. Ma tra le mie canzoni preferite rimane quella con la quale l’ho conosciuto tempo prima, Latch, nello specifico in una versione live che ho ascoltato per caso su youtube. Era molto più minimal della versione edita ma comunque di grande impatto. Lui ha una vocalità stupenda, il sodalizio con le sonorità elettro-dance mi ha ispirato.

Cosmo – Quando ho incontrato te

Cosmo ha il merito di aver acceso un bel faro sulla strada della musica elettronica italiana. “Quando ho incontrato te” è la canzone, tra le sue, che più mi emoziona. Mi riconosco in quel che racconta, la sento molto vicina. Ho fin da subito avuto l’impressione che all’interno del suo album lui avesse dedicato un’attenzione particolare a questo brano, essenziale, libero e sincero. Lo percepisco in questo modo dal primo ascolto e ne sono affezionato.

Woodkid – Iron

Questo è sicuramente il brano e il video che hanno portato questo artista al grande pubblico, uno dei suoi lavori più belli. Ma in realtà io sono un suo fan per tutta la sua carriera. Lui non è solo un cantante di gran classe ma è anche un regista visionario.

I suoi videoclip sono delle opere d’arte da tutti i punti di vista, la sua voce calda ed il suo stile epico ed inconfondibile fanno di lui uno dei miei punti di riferimento senza tempo. 

Rufus Wainwright – Going to a town

Una canzone che ho conosciuto per caso lungo il mio percorso di studi e della quale mi sono immediatamente innamorato. L’ho studiata, l’ho cantata, e nel passaggio da ascoltatore ad interprete mi sono reso conto di quanta sensibilità fosse necessaria per vestirsi di questa canzone. Rufus Wainwright ha una maestria vocale e di scrittura melodica impressionante.

Una ricchezza enorme dalla quale attingere ispirazione più e più volte. 

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Video

E’ uscito l’11 marzo Voglia di parlare, il primo singolo del progetto The Brand prodotto da OhiMeme: un ritratto di quei rapporti di coppia “imperfetti”, lontani dalle pagine patinate...