Connect with us

Hi, what are you looking for?

Dischi

MUSE: per l’uscita di “Will Of the People” 50 negozi aprono la sera del 25 agosto

Cresce l’attesa per Will Of The People, il nuovo album de i Muse previsto per il 26 agosto.

Per la pubblicazione è prevista un’iniziativa per tutti fan della rock band inglese: i negozi delle principali città italiane apriranno eccezionalmente la sera precedente alla release del 26 agosto per permettere ai fan di acquistare l’album con un gadget speciale in esclusiva in omaggio.

Preordina il disco:

Versione Vinile Rosso
Pre-ordina il CD o Vinile
Versione Vinile color Crema
Pre-ordina il CD o Vinile
Pre-ordina il CD o Vinile
Versione CD Audio


Questi i punti vendita che aderiscono all’iniziativa:

  • CASA MUSICALE           CORSO STAMIRA 68        ANCONA
  • MUSICA E RICORDI         VIA S.ANSELMO 7            AOSTA
  • CORY MUSIC VIERI.           CSO ITALIA 89    AREZZO
  • CAMARILLOBRILLODISCHI VIA P.S. MANCINI 9         AVELLINO
  • DISCHI PONTE   VIA ANGARANO 9           BASSANO DEL GRAPPA
  • PICK UP RECORDS           VIA JACOPO DA PONTE 52           BASSANO DEL GRAPPA
  • MUSICAL BOX    VIA XXV APRILE 58          BESOZZO (VA)
  • CIGNA DISCHI        Via Italia, 10, 13900         BIELLA
  • SEMM MUSIC STORE &  MORE       VIA OBERDAN 24/F         BOLOGNA
  • MONDO MUSICA             VIA RADICI 15 VEGGIA    CASALGRANDE
  • JUKE BOX  VIA CORNACCHIA 10      CASERTA
  • DE SANTI    PIAZZA MARCONI 1        CASTELFRANCO VENETO
  • RIVA MUSICA    P.ZZA STESICORO 37      CATANIA
  • FRIGERIO            VIA GARIBALDI 38           COMO
  • DISC JOCKEY 70          VIA BORDIGALLO 1         CREMONA
  • DISCO MAGAZINE            PIAZZA MAGGIORE 2      ESTE
  • PISTELLI E BARTOLUCCI   CORSO DELLA GIOVECCA  2/4     FERRARA
  • GALLERIA DEL DISCO  SOTTOPASSO STAZIONE, PIAZZA STAZIONE     FIRENZE
  • NUMBER TWO  VIA DUCA D’AOSTA 1     FORTE DEI MARMI
  • DISCOCLUB            VIA S. VINCENZO, 20          GENOVA
  • BLACKSTAR  PIAZZA  UNITÀ NAZIONALE  N. 1               IMPERIA
  • BATTAGLIA DISCHI Via Giuseppe Garibaldi 86           LA MADDALENA
  • SOUNDGARDEN      Corso Vittorio Emanuele, 110     L’AQUILA
  • SYMPHONY PIAZZA CAVOUR 23         LIVORNO
  • SKY STONE AND SONGS VIA VITTORIO VENETO 7      LUCCA
  • FLEXI     VIA MACELLO VECCHIO 33          LUGO
  • DIAMANTIK VIA FRANCESCO SEMERARO 3    MARTINA FRANCA
  • CASA DEL DISCO      P.TTA VECCHI 2 (EX VIA FERRO) MESTRE
  • SERENDEEPITY  CORSO DI PORTA TICINESE 100  MILANO
  • IL DISCOMANE  ALZAIA NAVIGLIO GRANDE 38    MILANO
  • DISCHINPIAZZA  PIAZZA MAZZINI 35         MODENA
  • FONOTECA: DI CULTURE LAB.  Via Morghen, 31 C/F      NAPOLI
  • PONTI NON SOLO MUSICA          VIA TOGLIATTI 15            NOVELLARA
  • GABBIA      VIA DANTE 8      PADOVA
  • MONOLITH             Via Provinciale Vallecchia, 49     PIETRASANTA
  • DISCO SHOP LARGO CAMPIDOGLIO 30            POGGIBONSI
  • MUSICATELLI     PIAZZA XX SETTEMBRE 7              PORDENONE
  • FIREFLY VICO D. ASSELTA 5/7      POTENZA
  • CD CLUB ENTERTAINMENT   Via Giuseppe de Nava, 138          REGGIO CALABRIA
  • DTM TOSI            VIA EMILIA SAN PIETRO  57         REGGIO EMILIA
  • MAISTRELLO MUSICA VIA DELLE ORCHIDEE 6  RIETI
  • DISCOTECA LAZIALE        VIA GIOLITTI, 263            ROMA
  • DISCORSO           VIA GARIBALDI 36           SACILE
  • DISCLAN  VIA ROMA 32     SALERNO
  • MEZZOFORTE     VIA PASCOLI 11 A            TREVISO
  • INDIE    VIA INFERIORE 31            TREVISO
  • ANGOLO DELLA MUSICA    VIA LEONARDO DA VINCI 47       UDINE
  • FOTO CARLO STORE              Via Colonnello Aprosio, 153        VALLECROSIA
  • BARONE              PIAZZA DIOMEDE 18      VASTO
  • FILMUSICA        VIALE TRENTO 37   VALDAGNO (VI)
  • DISCHI VOLANTI              VIA FAMA 7        VERONA

Il frontman della band Matt Bellamy dice a proposito dell’album :Will Of The People è nato tra Los Angeles e Londra ed è influenzato dalla crescente incertezza e instabilità nel mondo. La pandemia, nuove guerre in Europa, massicce proteste e rivolte, un tentativo di insurrezione, destabilizzazione della democrazia occidentale, crescente autoritarismo, incendi e disastri naturali e la destabilizzazione dell’ordine globale hanno influenzato Will Of The People. È stato un periodo di preoccupazione e spaventoso per tutti noi poiché l’impero occidentale e il mondo naturale, che ci hanno cullato per così tanto tempo, sono veramente minacciati. Questo album è un viaggio personale attraverso quelle paure e la preparazione per ciò che verrà dopo”.

La title track dell’album “Will Of The People” porta una provocazione giocosa ad un glam-rock distopico mentre c’è un’innocenza e una purezza nelle trame elettroniche nostalgiche di “Verona”. Dall’emozione viscerale di “Won’t Stand Down” ai riff pesanti a tinte industriali di “Kill Or Be Killed,” o la velocità di “Euphoria,” l’album si conclude con il frenetico finale del brano, brutalmente onesto, “We are Fucking Fucked”.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

Foto di Andrea Ripamonti La più grande rock-progressive band contemporanea è tornata in Italia dopo gli ultimi tre grandi concerti del Simulation Theory World Tour 2019. Per...

Concerti

I MUSE porteranno a Milano l’unica data italiana di un tour esclusivo che toccherà solo sette città tra Stati Uniti ed Europa: il prossimo...

Dischi

Il frontman della band Matt Bellamy dice a proposito dell’album :“Will Of The People è nato tra Los Angeles e Londra ed è influenzato dalla...

Festival

Firenze Rocks continua a sorprendere svelando i nomi delle grandi band internazionali che saliranno sul palco della Visarno Arena di Firenze il prossimo giugno. Si...