Connect with us

Hi, what are you looking for?

Dischi

MUSE: esce il 26 agosto il nuovo album “Will of the People”

Il frontman della band Matt Bellamy dice a proposito dell’album :Will Of The People è nato tra Los Angeles e Londra ed è influenzato dalla crescente incertezza e instabilità nel mondo. La pandemia, nuove guerre in Europa, massicce proteste e rivolte, un tentativo di insurrezione, destabilizzazione della democrazia occidentale, crescente autoritarismo, incendi e disastri naturali e la destabilizzazione dell’ordine globale hanno influenzato Will Of The People. È stato un periodo di preoccupazione e spaventoso per tutti noi poiché l’impero occidentale e il mondo naturale, che ci hanno cullato per così tanto tempo, sono veramente minacciati. Questo album è un viaggio personale attraverso quelle paure e la preparazione per ciò che verrà dopo”.

La title track dell’album Will Of The People” porta una provocazione giocosa ad un glam-rock distopico mentre c’è un’innocenza e una purezza nelle trame elettroniche nostalgiche di Verona”. Dall’emozione viscerale di “Won’t Stand Down ai riff pesanti a tinte industriali di Kill Or Be Killed,” ola velocità di “Euphoria,” l’album si conclude con il frenetico finale del brano, brutalmente onesto, “We are Fucking Fucked.

La band sarà in concerto il 17 Giugno a Firenze (in compagnia dei Placebo) per il festival Firenze Rocks. Biglietti in vendita a questo link > http://bit.ly/muse2022

Sul nuovo singolo della band Compliance”, Bellamy dice “Compliance è sulla sottomissione a regole autoritarie e a rassicuranti falsità per essere accettati in un gruppo.  Le gang, i governi, i demagoghi, gli algoritmi dei social media e le religioni ci seducono nei momenti di vulnerabilità, creando regole arbitrarie e idee distorte a cui conformarci.  Ci vendono miti confortanti, dicendoci che solo loro possono spiegare la realtà mentre simultaneamente diminuiscono la nostra libertà, autonomia e pensiero indipendente.  Non siamo solo costretti, siamo ammassati, spaventati e incitati a produrre quotidianamente “2 minuti di odio” contro un gruppo di loro scelta e a chiudere un occhio sulla nostra voce interna di ragione e compassione.  Hanno solo bisogno della nostra conformità”

Compliance è subito coinvolgente, impreziosita da synth eleganti ed elementi di alt-pop eccentrico. Come canta Bellamy “Abbiamo solo bisogno della tua conformità / Non sentirai più dolore / Niente più sfida / Dacci solo la tua conformità” la batteria e il basso intermittente fanno sì che il brano aumenti di potenza. Il video del brano (diretto da Jeremi Durand e girato in Polonia) è stato ispirato dal film “Looper”, segue tre bambini che indossano maschere che distruggono i loro sé futuri per sfuggire a un mondo distopico e oppressivo.

Will Of the people è stato prodotto dai Muse. I collaboratori più importanti includono il mixaggio di otto tracce da parte del vincitore di un Grammy Award Serban Ghenea , il mixaggio di Dan Lancaster su “Won’t Stand Down” e un ulteriore mixaggio su “Kill Or Be Killed” di Aleks von Korff.

MUSE + PLACEBO
Venerdi 17 Giugno 2022 – FIRENZE
Visarno Arena – Firenze Rocks
Biglietti in vendita a questo link > http://bit.ly/muse2022

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Dischi

Cresce l’attesa per Will Of The People, il nuovo album de i Muse previsto per il 26 agosto. Per la pubblicazione è prevista un’iniziativa per tutti fan della rock...

Reportage Live

Foto di Andrea Ripamonti La più grande rock-progressive band contemporanea è tornata in Italia dopo gli ultimi tre grandi concerti del Simulation Theory World Tour 2019. Per...

Concerti

I MUSE porteranno a Milano l’unica data italiana di un tour esclusivo che toccherà solo sette città tra Stati Uniti ed Europa: il prossimo...

Festival

Firenze Rocks continua a sorprendere svelando i nomi delle grandi band internazionali che saliranno sul palco della Visarno Arena di Firenze il prossimo giugno. Si...