Connect with us

Hi, what are you looking for?

Dischi

DOPE DOD: finalmente anche in Italia “Branded” primo disco della band olandese

In occasione della ristampa di “Branded”, uscita in Italia pochi giorni fa, Propapromoz è lieta di annunciare l’esclusiva collaborazione con la band hip hop più chiacchierata del momento.

I Dope DOD sono il nuovo fenomeno hip hop mondiale, la crew olandese ha infatti uno stile unico che unisce provocatorie linee vocali a potenti sonorità background. Il nome della band nasce dall’unione dei tre elementi, Mc Dopey Rotten (DOPE), Skits Vicious & Jay Reaper (Duo Of Darkness).


Tre personalità con caratteristiche differenti ma d’impatto estremo, che unite tra loro danno vita ad un sound travolgente di temperamenti che collimano perfettamente tra loro. La lingua non è di certo una barriera per il progetto olandese che negli ultimi anni è emerso grazie al sofisticato talento che li contraddistingue, divenendo una delle più influenti band dell’emergente scena hip hop europea. Il loro stile può essere descritto come un connubio di sonorità hip hop-hardcore, unite a stili classici ed elementi di elettronica..senza dubbio un sound d’avanguardia.

I Dope DOD debuttano nel gennaio 2011, irrompendo nella scena con il video “What Happened”. Il video viene accolto con estremo entusiasmo, un incessante passaparola che raccoglie 8.5 milioni di visualizzazioni su YouTube grazie a cui la band ottiene due autorevoli proposte di collaborazione, la prima con la leggenda del rap Sean Price e la seconda con l’icona dell’underground Simon Roofless, entrambi americani. Nel giugno del 2011, anche Fred Durst dei Limp Bizkit si imbatte nel video di “What Happened” e propone personalmente ai Dope di unirsi alla sua band come special guest ufficiale per il tour europeo dei Limp Bizkit e a settembre dello stesso anno i ragazzi intraprendono un loro tour come headliner che li vede esibirsi dalla Russia alle Repubbliche Baltiche.

[youtube id=”Z-zL_paDVTc” width=”600″ height=”350″]

Ottobre li vede ospiti all’Iceland Airwaves Festival, impressionando tutti i presenti, qui ottengono nell’immediato un ingaggio nel più popolare night club di Reykjavik con una capacità di oltre mille persone. Dopo questo la band vola in America e si unisce ai Korn come special guest del tour “Path Of Totality Tour”.

Tutti questi successi non frenano il loro impegno discografico, realizzano, infatti, l’EP “The Evil” (giugno 2011) e il primo full-lenght album “Branded” (debutto a settembre 2011) vendendo oltre due milioni di copie in tutto il mondo.
All’inizio del 2012 i Dope DOD vengono scelti come “PIU’ PROMETTENTE BAND DEL 2012” dall’Eurosonic/Noorderslag, importante festival dei Paesi Bassi, nonché il più grande showcase di tutta Europa.

L’incredibile successo ottenuto attraverso i video e i live shows attira anche l’attenzione del SXSW (“South by Southwest” famoso film/music festival in Texas, USA) che li inserisce tra le esibizioni previste per l’edizione 2012. Dopo questa incredibile opportunità e la partecipazione al “Canadian Music Week”, la band chiude un contratto con la più importante agenzia di booking mondiale, l’Agency Group e nell’agosto 2012 annuncia la collaborazione con la rinomata etichetta hip hop Duck Down Records oltre ad esibirsi al “Lowlands Festival” (il più importante evento in Olanda e tra i dieci più importanti d’Europa) grazie al quale ottengono una proposta dalla Rough Trade Distibution che propone alla band collaborazione e ristampa di “Branded” per la distribuzione del disco in Europa, out 26 ottobre.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Musica

Articolo di Claudia Mazza Cosa c’è di più eterno e fermo di un’immagine? Questo momento storico si può descrivere così. Siamo rimasti nelle nostre...

Reportage Live

di Stefania Clerici Il re è pazzo, ma è tornato… e ruggisce più forte che mai. Come nel 2015 per Il bello di essere...

Concerti

Crew hip hop olandese con radici africane e inglesi, i Dope D.O.D. si distinguono per linee vocali decise e travolgenti e beat abrasivi, affiancati...

Concerti

I Dope D.O.D. sono un collettivo hip-hop di base in Olanda, ma con origini inglesi ed africane. Il gruppo consiste dei rappers Skits Vicious,...