Connect with us

Hi, what are you looking for?

Musica

Addio a Lou Ottens, l’uomo che inventò le musicassette

E’ morto a 94 anni l’ingegnere olandese Lou Ottens, rivoluzionario inventore negli anni ’60 delle musicassette di cui sono stati vendute più di 100 miliardi di esemplari in questi anni.
In seguito come direttore tecnico della Philips a fine anni ’70, Ottens prese parte anche allo sviluppo del compact disc. Secondo i media olandesi che annunciano la notizia, Ottens è morto nella sua casa di Duizel lo scorso sabato 6 marzo.

Entrato in Philips nel 1952 (dove trascorse tutta la sua carriera professionale), fu direttore del gruppo di lavoro che negli anni 1960 nello stabilimento di Hasselt sviluppò la creazione dapprima del registratore portatile e successivamente della musicassetta, che venne presentata per la prima volta nel 1963 alla fiera IFA di Berlino. Lanciata a livello internazionale grazie a un accordo con la Sony, erano la risposta di Ottens ai grandi nastri a bobina. Questi ultimi fornivano un suono di alta qualità ma erano oggettivamente più ingombranti e costosi.

“Lou voleva che la musica fosse portatile e accessibile” spiega il regista di documentari Zack Taylor, che ha trascorso molto tempo con Ottens per il suo film “Cassette: A Documentary Mixtape”. E in seguito – spiega ancora – “ha spinto perché Philips concedesse in licenza questo nuovo formato ad altri produttori gratuitamente, aprendo la strada affinché le cassette diventassero uno standard mondiale”.

Fonte TGCom24

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...