Connect with us

Hi, what are you looking for?

Musica

2010 – Buone nuove in casa Snowdonia

A Snowdonia iniziamo il 2010 con due progetti di cui siamo particolarmente orgogliosi.

AndreaTich
siamo nati vegetali

Cominciamo col dire che, se c’è un’etichetta che la Snowdonia ha sempre considerato come un faro, è la mitica Cramps: per noi è quindi un vero onore pubblicare “Siamo nati vegetali”, album del ritorno alle scene di Andrea Tich, autore di “Masturbati”, disco uscito appunto per la Cramps alla fine degli anni ’70.

“Siamo nati vegetali” è una raccolta di nuove e ispiratissime canzoni in cui si riflettono le sensazioni, le emozioni, le immagini accumulate in questa lunghissima pausa discografica. Si respira un’atmosfera sospesa tra il battiato più avant (quello influenzato dalla musica cosmica tedesca) e una genuina vena poetica cantautoriale. Le illustrazioni del libretto sono dello stesso Andrea Tich.

Per raddoppiare la nostra gioia (e spero anche la vostra) vi presento l’altra nostra nuova produzione:

Le Forbici di Manitù
L’isola

un racconto di Alda Teodorani
messo in musica da Le Forbici di Manitù
illustrato da Emanuela Biancuzzi

Le forbici di Manitù tornano oggi con il loro lavoro più ambizioso, “L’isola”. Un’ora di musica, un racconto inedito, confezione lussuosa, cd con allegato un libretto di 48 pagine, illustrato magnificamente.
Alla faccia di chi sostiene che il formato cd è morto.

Sono un gruppo storico, pressochè impossibile da catalogare, visto che in questi anni si sono destreggiati tra generi apparentemente inconciliabili: techno, elettronica minimalista, avanguardia, new wave, musica da camera, canzone d’autore.

L’Isola è il titolo di un racconto inedito della scrittrice Alda Teodorani, un testo avvincente e stratificato in cui la disgregazione di un rapporto sentimentale a due sconfina presto in una dimensione da incubo orrorifico. In un libretto di 48 pagine illustrato dalle inquietanti tavole in bicromia di Emanuela Biancuzzi, il racconto è abbinato a un cd-album delle Forbici di Manitù: un’ora di brani strumentali e di canzoni a più voci che aggiungono suggestioni narrative e d’atmosfera al testo, sviluppandone alcune situazioni e personaggi. Collaborano a questo progetto con la formazione tosco-emiliana il chitarrista Daniele Carretti, co-autore delle musiche, ed Enrico Fontanelli, al sintetizzatore su vari brani, entrambi membri del gruppo Offlaga DiscoPax.

Avatar
Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...