Connect with us

Hi, what are you looking for?

Festival

Speciale postepay ROCK IN ROMA 2013: dal 5 Giugno al 29 Luglio a Roma

rockinroma2013Il “POSTEPAY ROCK IN ROMA” nell’edizione più prestigiosa di sempre, con un cast superlativo. In tempi di crisi per i festival musicali, “POSTEPAY ROCK IN ROMA” mette in fila 18 eventi “live” con le migliori rockstar al mondo e con il meglio della musica italiana in circolazione.
Gran parte degli artisti del cast sono “headliner” dei principali festival in giro per il mondo… qui, sono tutti in fila, nello stesso, unico cartellone del “POSTEPAY ROCK IN ROMA”!

Special Preview@Orion Live Club
MY BLOODY VALENTINE → 29 maggio
biglietto: euro 30 + d.p. (acquista online)

GREEN DAY + All Time Low → 5 giugno
biglietto: euro 44 + d.p. (acquista online)

THE KILLERS + Stereophonics → 11 giugno
biglietto: euro 36 + d.p. (acquista online)

TOTO → 21 giugno
biglietto: euro 34 + d.p.

KORN + Bullet for my Valentine + Love&Death → 25 giugno
biglietto: euro 38 + d.p. (acquista online)

IGGY&THE STOOGES (per la prima volta a Roma) → 4 luglio
biglietto: euro 35 + d.p.

MAX GAZZÈ + Il Cile + Ilaria Graziano&Francesco Forni + Iotatòla → 5 luglio
biglietto: euro 20 + d.p.

RAMMSTEIN + Dj Joe Letz → 9 luglio
biglietto: euro 55 + d.p.. (acquista online)

rock-in-roma-cast-giugno

ARCTIC MONKEYS + The Vaccines + Miles Kane → 10 luglio
biglietto: euro 32 + d.p. (acquista online)

BRUCE SPRINGSTEEN and E STREET BAND → 11 luglio
biglietto: euro 65 + d.p. (acquista online)

MARK KNOPFLER → 13 luglio
biglietto: euro 40 + d.p.

THE SMASHING PUMPKINS (unica data italiana) + Mark Lanegan+ Beware of Darkness → 14 luglio
biglietto: euro 35+ d.p. (acquista online)

ATOMS FOR PEACE + Owiny Sigoma Band → 16 luglio
biglietto: euro 32 + d.p. (acquista online)

SKA-P + CASINO ROYALE → 18 luglio
biglietto: euro 25 + d.p.

DEEP PURPLE → 22 luglio
biglietto: euro 40 + d.p.

ZUCCHERO ‘SUGAR’ FORNACIARI → 24 luglio
biglietto: euro 38 + d.p.

DANIELE SILVESTRI → 25 luglio
biglietto: euro 15 + d.p.

NEIL YOUNG&CRAZY HORSE + Devendra Banhart → 26 luglio
euro 43 + d.p.

SIGUR ROS → 28 luglio
biglietto: euro 32 + d.p. (acquista online)

BLUR → 29 luglio
biglietto: euro 40 + d.p. (acquista online)

Biglietti in vendita su www.ticketone.it

rock-in-roma-cast1

Saranno i Green Day ad aprire l’edizione 2013 del Postepay ROCK IN ROMA, in programma il 5 Giugno, anticipati dai My Bloody Valentine il 29 Maggio (Orion – Ciampino), per poi proseguire con i restanti artisti fino al 29 Luglio con l’atteso ritorno dei Blur.

Tante le novità presentate dai direttori artistici Sergio Giuliani e Maxmiliano Bucci, nel corso della conferenza stampa, presso la sala delle bandiere in Campidoglio.

La prima è la chitarra Gibson che verrà firmata da 3 o 4 dei 18 artisti presenti (tra cui Springsteen) e costituirà il premio Rock in Roma che verrà assegnato alla personalità che ha contribuito a realizzare qualcosa per la capitale. Sarà la direzione artistica con l’aiuto dei giornalisti a stabilire il vincitore; Sergio Giuliani dice “pensavamo ad una donna, visto anche il nostro impegno nel sociale”. Infatti quest’anno il festival sostiene l’iniziativa “#Noviolenza #donne – voce ai giovani: una gara di idee” promossa dall’AIED (Associazione italiana per l’educazione demografica) insieme a Cocoon Projects. Il contest si rivolge ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni che vogliano proporre un’idea che aiuti a combattere concretamente le diverse forme di violenza alle donne.

I direttori artistici Sergio Giuliani e Maxmiliano BucciAltra novità riguarda i mezzi di trasporto da e per i luogo del festival. “Vogliamo che sia un festival green” dice Giuliani, “e cercheremo di far venire gli spettatori senza macchina”.
Dietro l’ippodromo verrà aperta una stazione ferroviaria con treni provenienti da Termini e sarà presente il servizio bus-navetta che a fine concerto porterà gli spettatori fino al centro di Roma, con delle fermate intermedie a Stazione Ostiense e a piazza San Giovanni). È già possibile prenotare il servizio direttamente sul sito del festival al costo di 3 euro.
Altra iniziativa legata al trasporto è quella nata dalla collaborazione con Carpooling.it; Grazie ad un’APP creata per l’occasione, sarà possibile per fare “carpooling” con il proprio “device” e sulla pagina facebook del Postepay Rock in Roma.

“Saranno tre i palchi presenti all’ippodromo: il black stage, il red stage e il white stage (quest’ultimo pensato e realizzato appositamente per l’evento di Springsteen) e, più probabilmente, un piccolo palco che verrà allestito all’interno del village, dove prima dei concerti si esibiranno alcune band emergenti tra le 250 candidate“ afferma Max Bucci.
Per il secondo anno consecutivo Poste Italiane è main partner del Festival offrendo anche per questa edizione biglietti a prezzi scontati e la possibilità di partecipare ai concorsi e altre novità presenti sulla sessione postepayfun del sito postepay.it.
I biglietti venduti ad oggi sono tantissimi, con un numero sempre crescente dall’estero e anche per questo verranno organizzate delle iniziative per intrattenere chi viene da fuori Roma, oltre ai collegamenti dal aereoporto, sconti per hotel e Trenitalia.

L’importanza del festival per la città è sempre maggiore “siamo disposti a collaborare con il nuovo sindaco per creare un’area da utilizzare per i concerti rock anche durante l’inverno” dice Sergio Giuliani.
Non ci resta che sperare.

Raffaele Piano

Written By

2 Comments

2 Comments

  1. Pingback: Rock in Roma, il principale festival di musica in Italia - Pasquale Rinaldis - Il Fatto Quotidiano

  2. Pingback: Rock in Roma 2013, il principale festival di musica in Italia - Bed and Breakfast Roma

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Dischi

Billie Joe Armstrong, frontman dei Green Day, pubblica l’album di cover dal titolo “No Fun Mondays”. Nata come una serie YouTube, No Fun Mondays...

Dischi

I vincitori ai GRAMMY® Award The Smashing Pumpkins non si fermano e pubblicano oggi il nuovo e attesissimo album “CYR” anticipato da diversi singoli,...

Dischi

Arctic Monkeys e War Child UK sono orgogliosi di annunciare Arctic Monkeys – Live At The Royal Albert Hall in uscita il 04 dicembre....

Recensioni

Dug deep in my soul And signed my name true And sent it in my letter to you Diversi anni fa (era il 1996, al Teatro...