Connect with us

Hi, what are you looking for?

Festival

SENTIERO DI PACE: il 26 e 27 Luglio dal vivo a Rovereto e in diretta su Rai Radio2

Echo & the BunnymenPiers FacciniRaphael GualazziGet Well soon, live dal Mart di Rovereto e in diretta su Rai Radio2. Così, il 26 e 27 luglio, dalle 21.00, Radio2 celebrerà l’ultimo atto di Sentiero di Pace, la manifestazione – condivisa con Radio3 e partita il 28 giugno, giorno dell’anniversario dello scoppio della Prima Guerra Mondiale – nata per lanciare nell’etere un simbolico messaggio di pace e di fratellanza.

Nel ricordo della Grande Guerra, infatti, il progetto Sentiero di Pace, sostenuto da Trentino Sviluppo spa ed in collaborazione con l’EBU (European Broadcasting Union), ha previsto una speciale programmazione di Radio2 eRadio3Radio2, in particolare, ha dedicato a questi temi un programma quotidiano: Rataplan, appuntamento musicale ideato e condotto da John Vignola, che ha dato voce agli artisti e ai gruppi dei Paesi che hanno partecipato alla Grande Guerra.

Il 26 e 27 luglio, dal Mart di Rovereto, Matteo Bordone – conduttore di MU, su Radio2 – presenterà una due giorni di musica completamente gratuita, in cui gli artisti presenti, in rappresentanza delle quattro nazioni che hanno partecipato alla Grande Guerra (Gran Bretagna, Francia, Italia e Germania) porteranno in radio il loro messaggio di pace.

echo-bunnymen
Il 26 luglio si parte con Echo & The Bunnymen, storica band inglese guidata da Ian Mc Culloch, che con dischi come Heaven Up Here e Porcupine ha rappresentato il vertice creativo della new wave britannica. Con la band britannica, al Mart ci sarà il cantautore italo-franco-inglese Piers Faccini.

Il giorno successivo, 27 luglio, accompagnato dalla sua band, sarà la volta del ‘nostro’ Raphael Gualazzi, vincitore di Sanremo nuove proposte nel 2011 e secondo al Festival quest’anno. Sul palco, lo stesso giorno, i tedeschi Get Well Soon di Konstantin Gropper, autori di un pop ‘barocco’ dai testi filosofici e ricercati.

“Le due serate al Mart di Rovereto – spiega il direttore di Radio2 Paola Marchesini – rappresentano il modo in cui  Radio2  vuole essere presente nei luoghi del paese, per  condividere passioni, ricordi, idee.  Nella prossima stagione saranno molte le occasioni di incontro, dal nord al sud, nei grandi e piccoli centri, con i  programmi storici e le nuove proposte, per un racconto che costruiremo con gli ascoltatori.”

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Radio

Sabato 4 e domenica 5 aprile andranno in onda su Rai Radio2 i concerti di RANCORE e THE ZEN CIRCUS realizzati per Radio2 live,...

Concerti

Sabato 21 Marzo, dalle 21 alle 22, all’insegna del mood #IORESTOACASA con RAI RADIO2 andrà in onda in esclusiva per l’Italia ‘Radiohead live at...

Concerti

A quattro anni dall’uscita dal loro ultimo lavoro in studio, “Meteorites” del 2014 gli Echo & The Bunnymen tornano in Italia con il nuovo...

Reportage Live

Negli studi di Rai Radio2 il 12 dicembre si è celebrato l’Elisa Day Christmas Special, una giornata dedicata alla cantautrice triestina. Dopo i due...