Connect with us

Hi, what are you looking for?

Festival

SALMO e ALBOROSIE i primi nomi dell’Home Festival 2016 di Treviso

Mancano nove mesi all’Home Festival, che dal primo al 4 settembre del 2016 porterà decine di migliaia di giovani in Dogana, a Treviso. Ebbene, gli event manager, guidati dal founder Amedeo Lombardi, hanno deciso di rompere gli indugi con due fuochi artificiali.

Tra i main artist di questa edizione ci saranno infatti Alborosie (venerdì 2 settembre) e Salmo (sabato 3). “Partiamo così, prima della fine dell’anno, con la raffica di annunci che ci porterà a completare la line up entro l’inizio dell’estate”, promette Lombardi. “Sarà un cast stellare, di livello internazionale. L’anno scorso abbiamo vinto la sfida del ticket, quest’anno alzeremo l’asticella della qualità musicale e artistica”.

L’annuncio arriva in un momento caldo per il festival, che ha lanciato la sua prima prevendita “alla cieca”, abitudine peraltro consolidata nei grandi festival mondiali. Un pacchetto, che costa trenta euro, e dà l’accesso a tutte e quattro le serate. Si chiama «Christmas Pack Special Limited Edition» e all’abbonamento somma un welcome pack con gadgets firmati SUN68, un alberello profumato per aromatizzare le feste e addobbare il proprio albero. “Ne avevamo mille a disposizione, ormai siamo quasi sold out”, annunciano gli organizzatori. Ultime disponibilità On Line fino al 25 dicembre oppure presso Home Rock Bar fino alla vigilia.

[embedvideo id=”cp-kQ7ObTXQ” website=”youtube”]

Di certo, Home Festival 2016 sarà un evento indimenticabile. A partire dai primi due ospiti annunciati. Alberto D’Ascola, in arte Alborosie, beatmaker e musicista italiano con l’anima giamaicana, fondatore della band “Reggae national tickets”. Alborosie è per il reggae quello che è Eminem per l’hip-hop, nel 2011 ha vinto il premio Mobo che incorona i migliori artisti mondiali della black music.

Ma c’è anche Salmo, che in questi giorni torna sulle scene con un brano autobiografico,”1984″. È l’attesissimo singolo dell’artista pioniere dell’hip hop 2.0, anticipa l’album “Hellvisback”, in uscita il 5 febbraio. Chiamato da Jovanotti ad aprire il suo tour negli stadi 2015, Salmo è uno dei pochi artisti che riesce a mettere d’accordo appassionati dal rap, al metal, passando per il punk, l’hardcore e il rock.

Con questi due annunci inizia anche una nuova fase nella vendita dei ticket. Si apre infatti una finestra di vendita a sotto costo solo per il venerdì e il sabato (10 euro + dp); a disposizione per poche ore un numero limitato di ticket. Finita questa finestra, dal 7 gennaio il biglietto sale a 18 euro. L’abbonamento dopo Natale sarà scontato fino al 6 gennaio a 45 euro + dp; a seguire il valore salirà a 60 euro.

Tutte le informazioni su www.homefestival.eu.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Festival

Sono aperte da oggi le vendite dei biglietti per HEROES, il primo concerto nato e pensato per lo streaming in programma domenica 6 settembre...

Festival

“Quest’anno sarebbe stata la nostra decima edizione, un anniversario importante che avremmo voluto festeggiare insieme al nostro pubblico per celebrare 10 anni di grande...

Festival

Quest’anno HOME FESTIVAL festeggia i suoi primi 10 anni e torna dal 10 al 12 luglio nella straordinaria cornice del Parco San Giuliano di...

Concerti

Se il 2019 si era chiuso con tanti “reghali”, uno su tutti la collaborazione in Antisocial con Ed Sheeran, Ghali inaugura il 2020 con Boogieman, il primo brano estratto...