Connect with us

Hi, what are you looking for?

Festival

Ancora novità per il SZIGET Festival 2012: confermati The Killers, Crookers, Lamb e tanti altri

Ancora novita per il Sziget Festival 2012. Confermati: The Killers, Crookers, Lamb, Borgore, Dirtyphonics, Dj Fresh, Anti-Flag, Dope D.O.D, High Contrast, MC Dynamite, Tiga, Azari & III, Modeselektor, Kakkmaddafakka, Black Seeds, Wild Beasts, Amon Amarth, Flux Pavilion, Saint Etienne, Gocoo. Al via le selezioni per artisti emergenti italiani AlmostSziget, Sziget DJ Selection e Sziget Sound Fest.

La ventesima edizione del Sziget Festival che avrà luogo a Budapest dal 6 al 13 agosto, si preannuncia davvero memorabile non solo per la proposta artistica incredibile per qualità e quantità ma anche per l’attenzione particolare che quest’anno la direzione artistica ha voluto dare all’Italia: Crookers, dopo uno straordinario successo internazionale, vanno a qualificare la scena elettronica della grande kermesse sul Danubio, quest’anno importante più che mai. Il duo milanese va ad arricchire la già ricca pattuglia italiana del Sziget 2012 insieme a Teatro degli Orrori, I Ministri, I Cani, Roy Paci & Aretuska, Bud Spencer Blues Explosion e Figli di madre ignota.

Ma la novità più attesa ha finalmente trovato conferma: The Killers presenteranno il loro nuovo CD nel concerto di chiusura del Sziget Festival 2012 sul Main stage. La band americana è al vertice di tutte le classifiche di gradimento degli abitué del Festival e non poteva essere diversamente dopo tre straordinarie produzioni che hanno venduto nel mondo oltre 15 milioni di copie. Oltre che al Sziget, in estate The Killers presenteranno il loro quarto disco a cospetto di un fan davvero speciale in una location davvero speciale: Mr Barack Obama li ha voluti come ospiti per un concerto alla Casa Bianca.

A proposito di scena elettronica e dance altre importanti novità si aggiungono alle superstar già annunciate: di Crookers abbiamo già detto ma al duo italiano si affiancano degnamente l’israeliano Borgore, il golden boy del dubstpep, i parigini Dirtyphonics col loro implacabile e inarrestabile drum’n’bass and electro house squad, Dj Fresh col suo mix di drum’n’bass e piacevolissimo pop, Lincoln Barrett, alias High Contrast DJ, produttore, performer,un altro virtuoso drum’n’bass; altra performance immancabile sarà quella a ritmo hip hop dei Dope D.O.D.

Sempre in ambito electro: MC Dynamite, fra i principali protagonisti del genere MCs; il canadese Tiga fin dagli anni ’90 è stato fra i principali innovatori dell’elettronica del suo Paese, essendo di origine ungherese giocherà praticamente in casa e proprio per questo promette una performance davvero speciale. Altri protagonisti del Sziget 2012 saranno i messaggeri della rinascita della Disco anni 80 e della swift electro Azari & Ill ; a rappresentare degnamente Berlino, la capitale della e music il leggendario duo Modeselektor.

A grande richiesta per gli amanti del genere torna dopo nove anni al Sziget il duo Lamb, formato da Andy Barlow e Lou Rhodes. A chiudere, almeno per il momento, l’elenco delle proposte in ambito elettronico due nomi inglesi, il DJ e producer Flux Pavilion e i Saint Etienne ideatori negli anni 90 della indie dance.

Cambiando genere ma non energia saranno al Sziget i Kakkmaddafakka, dodici scatenati ragazzi norvegesi protagonisti della scena indie del loro Paese e Black Seeds con il loro accattivante e rilassante raggae.

Il programma rock del Sziget 2012 si arricchisce ulteriormente con altri tre annunci diversi per genere ma tutti qualificati: The Wild Beasts rappresentano da un decennio il meglio del panorama indie inglese con un suono raffinatissimo e intenso; Amon Amarth portano la qualità e la tradizione del metal scandinavo.

Che dire, poi, degli Anti-Flag? Da un quarto di secolo davvero il meglio del punk senza compromessi, dell’impegno politico in musica, della provocazione pura che si fa messaggio.

A chiudere la lista di questi annunci una proposta davvero originale: Gocoo, è un ensemble di sette donne e quattro uomini che suonano oltre quaranta percussioni giapponesi ed esprimono al meglio la particolare arte taiko-collective.

Novità per i giovani artisti italiani:
dopo lo straordinario successo delle edizioni passate (più di 800 mail di candidate/i) torna anche quest’anno ed è già in corso Quasi famoso pure tu, fruttuosa collaborazione fra Sziget Festival e RollingStoneMagazine.it per permettere a due fortunati lettori di vivere – interamente spesati , il Sziget Festival e raccontare da videomaker in tempo reale il più bel party del mondo.
Info: http://www.rollingstonemagazine.it/musica/notizie/quasi-famoso-pure-tu-cercasi-videoreporter-per-sziget-festival/51592

Ad inizio aprile partiranno le altre due selezioni:
Sziget DJ Selection è la nuova iniziativa di promozione de L’Alternativa che ha invitato la redazione di Soundwall a selezionare un giovane DJ da mandare sui palchi del Sziget Festival 2012.
Sziget Sound Fest è l’ormai tradizionale iniziativa che porta giovani band italiane al Sziget Festival: la novità di quest’anno è che a curare la selezione e proclamare la band vincente sarà la redazione di Rockit.
Info e news a breve su www.szigetfestival.it

A breve si annunciano ancora altre novità che si aggiungeranno alle proposte di oggi e a quelle già confermate:
The Stone Roses, Placebo, Korn, The xx, Paolo Nutini, The Vaccines, Hurts, dEUS, Two Door Cinema Club, Glasvegas, The Horrors, LMFAO, Crystal Fighters, Friendly Fires, Mando Diao, Noah and the Whale, The Subways, Anna Calvi, Magnetic Man, Steve Aoki, Axwell, Flying Lotus, Beatsteaks, Ministry, Bebel Gilberto, Caro Emerald, The Ting Tings, Katzenjammer, Fink, The Pogue, Sergent Garcia, Leningrad, Goran Bregovi &Wedding And Funeral Band, Emir Kusturica & The No Smoking Orchestra, Shantel & Bucovina Club Orkestar, Dubioza Kolektiv, Fanfare Ciocarlia, Besh o droM , Pannonia Allstars Ska Orchestra, Rotfront, Quimby, LaBrassBanda, Orchestre National De Barbés, Imam Baildi, HK & Les Saltimbanks, Amsterdam Klezmer Band, Muchachito Bombo Infierno, Molotov, Narasirato, La Selva Sur, Che Sudaka…

Sul sito www.szigetfestival.it tutte le info, vendita biglietti e lista completa dei pacchetti viaggio in autobus con partenze da 15 città italiane. Biglietti e pacchetti viaggio in promozione fino al 30 aprile.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Concerti

In ottemperanza al decreto-legge 19 maggio 2020 n. 34, convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020 n. 77 e chiariti i termini della...

Dischi

Dopo il successo della loro super hit Caution, che negli USA ha raggiunto sia la vetta della classifica radio Alternative che di quella Adult...

Dischi

Arrivano i primi dettagli del nuovo e attesissimo sesto album di studio dei THE KILLERS, Imploding The Mirage, in uscita il 29 maggio 2020...

Festival

Oggi il Sziget pubblica il primo comunicato svelando 80 nomi della line-up che come sempre si rivela molto varia nei generi musicali. Il Festival...