Connect with us

Hi, what are you looking for?

Festival

Speciale HOME Festival 2016: la settima edizione dal 31 Agosto al 4 Settembre a Treviso

La settima edizione di Home Festival si celebra a Treviso in zona ex Dogana da mercoledì 31 agosto a domenica 4 settembre 2016. Un evento totalizzante che unisce la musica (sul main stage, tra gli altri, hanno suonato Franz Ferdinand, Paul Kalkbrenner, Francesco De Gregori, Interpol, Subsonica, Elio e Le Storie Tese, Fedez, Piero Pelù, J-ax, Simple Plan e The Bloody Beetroots) alle molteplici forme d’arte e declinazioni letterarie fino ai suggestivi show d’intrattenimento. Ma è anche fiera dell’oggettistica, area per praticare sport, luna park, live painting e performance circensi.

Home Festival è il miglior esempio a livello nazionale di Festival inteso come punto di aggregazione culturale e relazione tra persone, un evento che genera indotto economico in molti settori e che è polo di attrazione turistica internazionale grazie alla vicinanza con Venezia. Una macchina composta da innumerevoli ingranaggi e migliaia di ore di lavoro, oltre che da tanta passione e da un’energia contagiosa.

L’edizione di quest’anno non ha precedenti. Dura cinque giorni, dal 31 agosto (data ad ingresso gratuito grazie alla partnership con Aperol Spritz) fino al 4 settembre e porta in scena artisti di fama mondiale tra cui Editors, 2Cellos, The Prodigy, Martin Garrix e Eagles of Death Metal. Le attesissime stars nostrane: Vinicio Capossela, Max Gazzè, Salmo, Fabri Fibra, Il Teatro degli Orrori e molti altri.

HOME Festival 2016 – Treviso

Mercoledi 31 Agosto 2016

INGRESSO GRATUITO – apertura ore 18.00

MAINSTAGE / CLIPPER STAGE
19:00 AIRWAY
20:30 DEROZER
22:15 CATARRHAL NOISE marching Band BLOCCO INTESTINHAO

HOME ROCK BAR / LA GRANDE V STAGE
19:45 FURIOLOGY
21:30 HERMAN MEDRANO & THE GROOVY MONKEYS

Giovedi 1 Settembre 2016

apertura ore 17.00

MAINSTAGE / CLIPPER STAGE
17:45 JOHN CANOE
19:00 MINISTRI
20:45 I CANI
22:30 EDITORS

INSAL’ARTE ORTOROMI CIRCUS
18:15 MODIGLIANI
20:00 JASELLI
21:45 SELTON
00:00 2MANYDJS
OPEN (23:45) & CLOSING (01:00) ACT BY TUNGA XXL

iSKO TENT
18:15 VETTORI
20:00 Y. KOTZUGA
21:45 DARDUST
23:00 ALTAVOZ (MAX DI BLAS & PAOLO TAMONI)
01:15 RECONDITE live

HOME ROCK BAR / LA GRANDE V STAGE
19:00 INUDE
20:45 UNKNWN
22:30 HOLOGRAPH
23:00 GO MARCH

Venerdi 2 Settembre 2016

apertura ore 17.00

MAINSTAGE / CLIPPER STAGE
18:45 TEATRO DEGLI ORRORI
20:15 ALBOROSIE & THE SHENGEN CLAN
22:15 THE PRODIGY

iSKO TENT
19:30 APRÈS LA CLASSE
21:15 DUB FX
23:45 DJ FERRO & MC DEF FEAT SISMINO
01:15 PENDULUM DJ SET & VERSE

INSAL’ARTE ORTOROMI CIRCUS
18:00 TEMPELHOF
19:30 WARDOGS
21:15 RUMATERA
00:00 MODESTEP DJ SET
OPEN (23:45) & CLOSING (01:00) ACT BY TY1

HOME ROCK BAR / LA GRANDE V STAGE
18:45 GIONNIS
20:15 THE JACQUES
22:15 ANIMA CARIBE
23:00 CORNOLTIS

Sabato 3 Settembre 2016

apertura ore 15.00

MAINSTAGE / CLIPPER STAGE
16:15 FRED DE PALMA
17:15 GEMITAIZ
19:00 FABRI FIBRA
21:00 SALMO
23:00 MARTIN GARRIX
OPEN ACT (22:15) BY LOUDERS

iSKO TENT
18:00 WHILE SHE SLEEPS
20:00 ENTER SHIKARI
22:00 EAGLES OF DEATH METAL
00:30 IL MURETTO SHOWCASE
01:00 ILARIO ALICANTE

INSAL’ARTE ORTOROMI CIRCUS
18:00 THE ACADEMY
20:00 BRUNO BELISSIMO
22:00 IOSONOUNCANE
00:00 ACKEEJUICE ROCKERS
01:00 COLORS SPLASH W/ STEREOLIEZ

HOME ROCK BAR / LA GRANDE V STAGE
16:15 I MAGHI DI OZZY
17:15 ARIANNA ANTINORI
19:00 VITTORIA & THE HYDE PARK
21:00 SPACE MOSQUITO
23:00 JOHN SEE A DAY
23:45 THE TWINKLES

Domenica 4 Settembre 2016

apertura ore 15.00

MAINSTAGE / CLIPPER STAGE
16:00 BENJI & FEDE
17:15 COEZ
18:30 MAX GAZZÈ
20:30 VINICIO CAPOSSELA
22:30 2CELLOS

iSKO TENT
19:45 DAMIEN MCFLY
21:45 ESPANA CIRCO ESTE
23:45 DUBIOZA KOLLEKTIV

INSAL’ARTE ORTOROMI CIRCUS
18:00 TRACCIA24
19:45 DOWN TO GROUND
21:45 BE FOREST
23:45 C+C=MAXIGROSS

HOME ROCK BAR / LA GRANDE V STAGE
15:30 HOLI – IL FESTIVAL DEI COLORI W/ CATCH A FIRE SOUND & RIVERBROS
GUEST IZI & GHALI
20:30 I RIO
22:30 EDO E I BUCANIERI
23:00 O’CIUCCIARIELLO

homefestival2016-orari

I PARTY

Home Festival è un autentico catalizzatore delle tendenze globali, dai party più in voga al sound più ricercato del momento, fino alle tematiche sociali contemporanee più sentite, ed ecco perché venire all’HF non è solo divertimento sano e buona musica, ma significa vivere un’esperienza totale, dal respiro internazionale, capace di coinvolgere adulti e bambini.
Ecco i party presenti: sabato 3 arriva il Colors Splash Party, ovvero ondate di colore che travolgono il pubblico che balla in un mix di effettistica colorata tra Co2, fuochi e coriandoli. Uno spettacolo dagli effetti pirotecnici unici. Domenica 4 c’è Holi – Il festival dei colori, il fenomeno multicolor ispirato alla celebre festa indiana che nella versione italiana si traduce in un mix di dj set dall’elettronica al rap del collettivo Catch a Fire Sound, in cui ci si lanciano sacchettini di polvere colorata a ritmo di countdown. Inoltre, giovedì 1 settembre un esordio storico per HF, per la prima volta arriva infatti il Tunga XXL, la festa che abbatte ogni discriminazione in nome dell’amore e del divertimento più puro.

IL CAMPING

Finalmente la “casa” della musica ha il suo “giardino”. Il camping si chiama “Garden”, si trova dietro il main stage e propone i più alti standard di comfort possibili: tenda e materassino forniti dallo staff, deposito bagagli, servizi bagno e docce, bar ristorante interno con specialità venete e con piatti vegetariani e vegani, fino al trasferimento 24h/24h da e per il camping e Stazione FS di Treviso Centrale per un alloggio sicuro e di qualità.

LO SPORT

Per gli amanti dello sport ce n’è davvero per tutti i gusti: tornei di calcio, beach volley, basket, pallavolo, nonché tante altre dimostrazioni live di diverse discipline grazie alle 22 associazioni presenti, ognuna con la sua identità e particolarità. Dal fitness alla danza, dallo sport alla prevenzione e sensibilizzazione sociale, tante facce di un mondo variegato e pieno di energia che è l’associazionismo e la beneficenza.

LA FAMIGLIA

La famiglia è al centro delle cure e attenzioni degli organizzatori che dedicano a genitori e figli aree adeguate per divertirsi in tutta sicurezza e tranquillità. Quest’anno si rinnova la promozione pensata per la famiglia: solo uno dei due adulti che accompagna un bambino sotto i 12 anni paga il biglietto. Ma non solo. Ecco un’altra novità creativa pensata per i piccoli artisti in erba. HF lancia il contest “Disegna la tua Casa”. Tutte le foto pervenute alla speciale giuria (composta da soli bambini) decreterà il vincitore assoluto. Tra i premi in palio ci sono delle agevolazioni per tutta la famiglia e un’emozionante “backstage experience”.

IL QUARTIER GENERALE DEL FESTIVAL

Per questa settima edizione si è di fronte ad una svolta storica: per la prima volta il festival ha il suo quartier generale in pieno centro a Treviso. L’ex sede Israa, per l’occasione battezzata “Home Festival SUN68 HUB”, è stata riqualificata a spazio artistico-culturale, centro nevralgico e cuore pulsante di arte, musica e narrativa con tanto di punto informativo dedicato, acquisto ticket, press area, zona bar con dj set e bus navette per raggiungere il Festival. A ufficializzare l’ouverture una divinità della street art: Shepard Fairey, meglio noto come Obey. Sarà infatti allestita una suggestiva esposizione delle opere più significative e controverse che hanno conquistato critica e pubblico di tutto il mondo. Accanto a queste chicche, ci sarà l’interessante esposizione che ripercorre i 40 anni dei celebri Ramones per un viaggio temporale ed emotivo nel pieno della ribellione Punk, mentre sul fronte design si potranno ammirare le variopinte “Art Guitar”, le chitarre d’artista in collaborazione con Treviso Comick Book Festival (Tcbf). E ancora interessanti workshop come l’H-Campus e prestigiose academy, incontri con scrittori, letterati e illustratori grazie alla collaborazione rinnovata con La grande Invasione (Festival della lettura di Ivrea promosso da Sur edizioni e dalla Galleria del Libro), con Finzioni Magazine, la redazione del tg satirico Lercio e la “posterzine” indipendente Lahar Magazine. Infine omaggio per il compianto David Bowie, con incontri di esperti e appassionati per celebrare un’icona della musica, tra cui Luca Scarlini, saggista, drammaturgo e storyteller che presenterà Ziggy sturdust – La vera natura dei sogni.

L’ARTE

Arte e musica, un felice connubio che anche quest’anno prende forma con artisti di caratura internazionale nell’area battezzata “House of Art”, una grande casa dove trovano spazio tutte le Arti. Conferma la sua presenza per il quarto anno consecutivo all’Home Festival il maestro dell’arte povera Michelangelo Pistoletto con la sua Cittadellarte – Fondazione Pistoletto, il Terzo Paradiso. Un grandioso progetto che mette l’arte in relazione attiva con i diversi ambiti del tessuto sociale al fine di ispirare e produrre una trasformazione responsabile della società. Per questa edizione di HF sarà realizzata una performance ad hoc, di forte coinvolgimento. Direttamente dalla 15a Mostra Internazionale di Architettura – La Biennale di Venezia 2016 approda l’installazione site specific “Senza Terra / Without Land” a cura del critico veneziano Boris Brollo. Un’idea plastica della scultura sociale di Beuys che sposa l’epopea migratoria di questi anni in cui migliaia di persone si spostano da una nazione all’altra attraverso frontiere sempre più rigide. L’installazione è composta da una panchina per la sosta su cui sono incisi i nomi degli artisti (una settantina tra artisti, architetti e musicisti) e da un pallone aerostatico a forma di mappamondo.

homefestival-treviso

I TICKET

Si ricorda che l’ingresso giornaliero dal 1 al 4 settembre costa 22 euro + diritti prevendita. Abbonamento a 70 euro + diritti prevendita per i quattro giorni. L’ingresso il 31 agosto, data zero Aperol Spritz @ Home, è gratuito.

PARCHEGGIO

COME ARRIVARE – Per chi arriva in auto o in moto, il punto di riferimento è il casello autostradale Treviso Sud: prendi la Treviso Mare, continua su Via Adige, quindi strada regionale 53, svolta leggermente a destra allo svincolo per Padova/areoporto e alla rotonda prendi la seconda uscita (viale della Serenissima) e segui le indicazioni per il parcheggio riservato. Per chi arriva in treno o in bus, la stazione ferroviaria di riferimento è quella di Treviso centro, a pochi passi dalla stazione principale dei pullman. Da qui, c’è a disposizione la linea autobus numero 6 in direzione aeroporto. Per i residenti è vivamente consigliato l’utilizzo della bicicletta: allo svincolo del “Gazzettino” basta seguire per via Noalese e dopo il cavalcavia del treno si segue sulla destra la strada “Boiago” fino a viale della Serenissima, di qui ci si avvicina all’area del festival grazie ad un parcheggio speciale riservato alle bici.
Ovviamente, per donne in stato di gravidanza e portatori di handicap saranno predisposti accessi e percorsi facilitati. Infine, per gli amici che arrivano dall’estero la via più breve è atterrare all’aeroporto di Treviso, che dista ottocento metri dall’area del festival e garantisce collegamenti istantanei con le maggiori capitali europee grazie alle compagnie low cost e al vicino aeroporto di Venezia (30 chilometri): Barcellona è a 105 minuti, Londra a 100, Berlino a 90 e Parigi ad 80.

PARCHEGGI – Nello specifico, sul fronte parcheggi la novità dell’anno è il mega park nella zona del Mercato Ortofrutticolo, che sarà interamente aperto per la manifestazione. In tutto, sono otto le zone parcheggio individuate dall’organizzazione. Partendo da sud, nella zona di Sant’Agnese c’è il park nell’area Alì, noto come ex Marazzato. C’è poi lo spazio di viale Carnevale in area Aeroporto e si arriva quindi in zona-evento, dove, oltre ad alcuni spazi per lo staff, ci sono le aree per bici e moto. Salendo poi verso nord ecco la zona del Mercato, ma anche il parcheggio ex Enel, l’Appiani e il Panorama. L’organizzazione garantisce bus navetta ogni otto minuti dai park più distanti. Ma ad Hf si potrà arrivare anche con il bus navetta che collega ogni 30 minuti, dalle 9 di mattina alle 21 l’area dell’ex Dogana allo spazio Sun68 Hub.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Festival

“Quest’anno sarebbe stata la nostra decima edizione, un anniversario importante che avremmo voluto festeggiare insieme al nostro pubblico per celebrare 10 anni di grande...

Festival

Quest’anno HOME FESTIVAL festeggia i suoi primi 10 anni e torna dal 10 al 12 luglio nella straordinaria cornice del Parco San Giuliano di...

Concorsi

Quest’estate anche l’Italia avrà il suo grande festival, è l’inizio di una rivoluzione culturale: Home Venice Festival. Dal 12 al 14 luglio il parco...

Festival

Home Venice Festival, l’innovativo festival che dal 12 al 14 luglio porterà al Parco San Giuliano di Mestre le tendenze più in voga nella...