Connect with us

Hi, what are you looking for?

Festival

RADAR FESTIVAL 2012: dal 25 Luglio al 1° Agosto al Parco delle Mura a Padova

RADAR FESTIVAL 2012
PARCO DELLE MURA
Via Fra Paolo Sarpi, PADOVA
DAL 25 LUGLIO AL 1° AGOSTO
Ogni giorno dalle 19:00
///FREE///ENTRY///

Dopo l’enorme successo della Preview Night in Piazza della Frutta, con oltre 1500 persone, dal 25 luglio al 1° agosto continua il Radar Festival, l’evento musicale che ha scosso la città di Padova trasformandola in un cuore pulsante di musica e arte, travalicando i confini culturali e geografici di un’Italia troppe volte sfiorata solo marginalmente da onde internazionali.
Otto giorni di concerti, uno dopo l’altro, un vero e proprio tour de musique incastonato nel Parco delle Mura, a due minuti dalla stazione ferroviaria e a cinque dal centro storico della città. Uno spazio dal grande valore culturale e aggregativo, in cui verde e bellezza architettonica ammiccano l’uno all’altra, in un’oasi felice, accessibile anche a chi quasi ha dimenticato cosa sia la patente.
E per ingolosire le vostre orecchie, ogni sera dalle 19.00 dj-set, bar e cucina (sì, avete capito bene: non solo panini, ma anche primi e secondi veri) saranno pronti ad accogliere gli appassionati, ma anche i curiosi o chi – semplicemente – cerchi un posto che oltrepassi la logica del “In centro, tutto chiuso a mezzanotte”. Tutto ad ingresso gratuito!
È estate, e il periodo migliore per uscire è quello in cui c’è da ballare. Radar Festival: la rivoluzione continua.

RADAR FESTIVAL – Programma dell’edizione 2012:
25 Luglio: Il Triangolo
26 Luglio: Colapesce
27 Luglio: Civil Civic
28 Luglio: Destroyer
29 Luglio: Iori’s Eyes
30 Luglio: Talent Radar Night
31 Luglio: Mamuthones
1 Agosto: Against Me!

/// IL TRIANGOLO (ITA)
indie pop | Ghost Records
Il triangolo giungono da esperienze musicali diverse e cercano nel passato qualcosa di nuovo. Riprendono i suoni della beat generation italiana, sconvolgendoli con ritmi incalzanti. I loro testi e le loro canzoni prendono spunto dalla canzone cantautoriale italiana, credono nella giovinezza e parlano dell’amore.
For fans of: Baustelle, Movie Star Junkies, Canadians

/// COLAPESCE (ITA)
indie pop d’autore | 42 Records
Lorenzo Urciullo, cantautore siciliano già leader degli Albanopower e membro del duo Santiago, è l’autore del progetto Colapesce. Un Meraviglioso Declino è il primo disco, con le partecipazioni di Alessandro Raina (Amor Fou), l’ex Scisma Sara Mazo, una sezione di ottoni diretta da Roy Paci e Andrea Suriani.
For fans of: Amor Fou, John Grant, Fleet Foxes

/// CIVIL CIVIC (AUS)
noise rock
Power duo australiano, con base tra Londra e Barcellona. Aaron Cupples e Ben Green suonano come una versione strumentale dei Death From Above 1979, ma con l’aggiunta di altri strumenti come chitarra e synth.
Suoni a tratti grezzi e graffianti, a tratti più armoniosi e pieni di groove, a un passo dall’electropop.
For fans of: Death from above 1979, Battles, Holy Fuck

/// DESTROYER (USA)
indie pop | Merge
Destroyer è il poliedrico progetto musicale del cantautore canadese Dan Bejar, iniziato nel 1995 con il debutto We’ll Build Them A Golden Bridge, piccolo gioiello lo-fi. Kaputt, è il nono disco un capolavoro che decentra l’indie pop da cameretta verso sonorità jazzy acclamato dalle maggiori testate musicali mondiali.
For fans of: Frog Eyes, Sunset Rubdown, Arcade Fire

/// IORI’S EYES (ITA)

dream pop | La Tempesta International
Il loro art-pop tanto fragile quanto raffinato stupisce per le atmosfere malinconiche e trasognanti. Bisbigli elettrici e voci sospese su frasegi ritmici sempre convincenti: Sofia, Marco e Clod sono così autentici da farti pensare che il lo-fi ed il dream pop siano nati nella provincia di Milano.
For fans of: James Blake, Massive Attack, Portishead

/// TALENT RADAR NIGHT
Serata speciale del Radar Festival per promuovere la ricca realtà musicale del territorio padovano, con sei band emergenti provenienti dall’underground cittadino, tre delle quali promosse dal progetto Fuori Band, che si occupa di sostenere la musica live, aiutare le band nel loro sviluppo, supportare nell’organizzazione di eventi anche fornendo service audio e offrendo la possibilità di formazione in ambito musicale.

/// MAMUTHONES (ITA)
experimental rock | Boring Machines
Mamuthones è il progetto sviluppato da Alessio Gastaldello, co-fondatore ed ex batterista dei Jennifer Gentle. Il suono di Mamuthones è caratterizzato da una psichedelia selvaggia e potente ed alterna momenti di drone estatico a dei veri tour de force ritmici, autentico tribalismo in bilico tra sacro e profano.
For fans of: Jennifer Gentle, Father Murphy, Slumberwood

/// AGAINST ME! (USA)
folk punk | Total Treble Music
Gli Against Me! sono una band punk-rock con forti influenze anti-folk. Il loro quinto disco, White Crosses, uscito nel 2010, è il loro lavoro di maggiore successo. Nel 2011 la band fonda la propria etichetta, la Total Treble Music, su cui pubblicheranno i loro futuri album, a partire da Transgender Dysphoria Blues, in uscita quest’anno.
For fans of: The Gaslight Anthem, Alkaline Trio, Rancid

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Reportage Live

COLAPESCE & DIMARTINO in concerto all'Estate Sforzesca di Milano

Concerti

Colapesce e Dimartino, la coppia di cantautori rivelazione dell’anno, tornano con un nuovo sorprendente brano dal titolo “Toy Boy” (42 Records/Numero Uno) insieme a due icone...

Festival

In occasione della sesta edizione di Marostica Summer Festival, in programma dall’8 al 16 luglio, Piazza degli Scacchi potrà ospitare 2.200 persone. È arrivata da...

Tour

Lo avevano dichiarato già durante la settimana del Festival: “Per noi suonare è la cosa più importante e non vediamo l’ora di tornare a farlo, soprattutto...