Connect with us

Hi, what are you looking for?

Reportage Live

SZIGET FESTIVAL 2014: le foto del Day 7 con Outkast, NOFX, Rumatera, Mount Kimbie, The Kooks e tanti altri…

sziget-2014
Articolo di Dennis Bettega – Foto di Matteo Scalet

Giorno 7 – Domenica 17 Agosto

Siamo giunti a domenica 17 agosto, settimo ed ultimo giorno del Sziget Festival, edizione dei record con 420 mila ticket venduti. Sul Main Stage aprono i belgi Triggerfinger con il loro graffiante hard rock, seguiti dai The Kooks, band indie rock britannica che chiude la loro esibizione con il loro pezzo più famoso, Naive.

Il co-headliner dell’ultima giornata sono gli Outkast, duo hip hop statunitense formato da Andrè3000 e Big Boi, I quali riempiono il parterre con la seguente scaletta:
B.O.B.
Gasoline Dreams
ATLiens
Skew It on the Bar-B
Rosa Parks
Da Art of Storytellin Part 1
Aquemini
SpottieOttieDopaliscious
Ms. Jackson
Kryptonite
GhettoMusick
The Way You Move
She Lives in My Lap
Prototype
Hey Ya!
Hootie Hoo
Crumblin’ Erb
Southernplayalisticadillacmuzik
Player’s Ball
Elevators
Roses
So Fresh, So Clean
Int’l Player’s Anthem
The Whole World

Guarda la fotogallery

Lo Sziget Festival 2015 si conclude con il DJ britannico Calvin Harris che, alla consolle, fa ballare 60-70 mila persone con uno spettacolare show di luci laser e fuochi d’artificio.
Sul palco A38, che sappiamo essere più alternativo, cominciano gli svedesi INVS seguiti dal duo inglese di musica elettronica Mount Kimbie. Dopo, con circa mezz’ora di ritardo sulla scaletta, salgono sul palco I mitici NOFX che da 30 anni girano il mondo con il loro punk rock. Fat Mike e compagni, tra una battuta e l’altra (“Oh fotografi, già ve ne andate?”), propongono i loro migliori pezzi con una scaletta di 23 pezzi. Eccola di seguito:
60%
72 Hookers
Franco Un-American
Murder the Government
Bob
Seeing Double at Triple Rock
We March to the Beat of Indifferent Drum
Leave it Alone
Champs Elysèes
The Moron Brothers
Creeping Out Sara
I Believe in Goddess
Linoleum
Eat the Meek
The Shortest Pier
Perfect Government
Stickin In My Eye
Don’t Call Me White
Ronni & Mags
Reeko
The Separation Between Church and Skate
Bottles to the Ground
Kill All the White Man

Segue l’elettro-pop degli inglesi La Roux e chiudono la serata Dark Side, musica elettronica from New York.

Written By

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Festival

Ritorna finalmente in Italia il “Punk in Drublic Music Festival”, l’appuntamento punk rock di culto nato dalla mente di Fat Mike, leader degli storici NOFX. PUNK IN...

Festival

Il Sziget festival si terrà tra il 10 e 15 Agosto 2022 sull’Isola di Obuda – Budapest, e la vendita dei ticket partirà con...

Concerti

The Kooks, la band indie-rock britannica capitanata da Luke Pritchard, torna in Italia per un nuovo appuntamento il 20 marzo 2022 al Fabrique di...

Festival

L’anno prossimo sarà tempo di Punk In Drublic Fest! Si terrà infatti in un’unica data italiana – a Milano il 23 Maggio 2021 –...