Reportage, Foto e Scaletta: CAPAREZZA in concerto al Milano City Sound

caparezza-milano

Articolo di Stefania Clerici – Foto di Roberto Finizio

Al Milano City Sound arriva anche Caparezza quest’anno, ad infiammare un pubblico di più di 10 mila persone, accorso sotto al palco della rassegna musicale  che si tiene ogni anno all’Ippodromo del Galoppo.

Ad aprire la serata i Nobraino poco prima delle 20.30, per una mezz’oretta di concerto, con canzoni proprie e qualche cover della tradizione popolare italiana, riadattate in chiave meno melodica e più rock: L’Italiano e Romagna Mia.

Alle 21.20 però una voce metallica in stile attesa servizio clienti di qualche compagnia telefonica, annuncia che “Museica” sta per iniziare: ed ecco infatti iniziare lo spettacolo di Caparezza, che fa il suo ingresso sul palco dall’interno di una matriosca.

caparezza-citysoundmilano

Fin dall’inizio il concerto si caratterizza con un allestimento scenico molto ricco: un’alta scogliera su cui si frastagliano onde domina la scena, sopra  un enorme schermo led proietta filmati e trattamenti in computer graphic, che cambiano di canzone in canzone. L’arte è tra le protagoniste dello spettacolo, in tutte le sue forme: arte musicale, arte scenica ma anche arte visiva, con citazioni che spaziano dai girasoli di Van Gogh, alla luna di Magritte, per arrivare ai tori di Guernica di Picasso.

Due ore di concerto con una set list in cui l’ultimo album, Museica appunto, domina prepotentemente la scena. Si impara, si riflette ma si continua comunque a ballare, pogando al solito, sulle attesissime hit Vieni a ballare in Puglia e Non me lo posso permettere, a chiudere il concerto, prima dell’encore di soli 3 pezzi (la chiusura entro le 23.30 è oramai d’obbligo per i concerti nel comune di Milano).

Sul palco, oltre all’artista pugliese, a fare da guida la seconda voce di Diego Perrone, insieme alla squadra di musicisti, scenografi e costumisti, che contribuiscono alla perfetta riuscita del concerto in ogni sua data. Prossimi appuntamenti il 20 luglio, al Collisioni Festival e il 22, a Roma all’Ippodromo delle Capannelle; si continua poi in agosto a Salerno, Catanzaro, Catania, Palermo, Gallipoli e Senigallia.

Sfoglia la fotogallery

CAPAREZZA – scaletta concerto di Milano – 11 Luglio 2014

Avrai ragione tu (Ritratto)
Dalla parte del toro
Mica Van Gogh
Sfogati
Legalize the premier
Giotto Beat
La mia parte intollerante
Teste di Modì
Abiura di me
Canzone a metà
Cover
Non siete stato voi
China Town
Vengo dalla luna
Goodbye Malinconia
Kitaro
Vieni a ballare in Puglia
Non me lo posso permettere
– – – – – – – – –
Fai da tela
È tardi
La fine di Gaia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.