KIKO LOUREIRO: reportage, foto e scaletta del concerto di Milano

Articolo di Federico Giancipoli | Foto di Fabrizia Lamarra

Lo si poteva capire già dando un’occhiata al pubblico, non solo chiodi, capelloni e stivali.
Per Kiko Loureiro il metal (e la Samba) pare sia solo uno sfondo al linguaggio che esprime.
La prima volta da solista in Italia per il chitarrista dei Megadeth è rappresentata da un tour di otto date nei piccoli club dello stivale, partito ad inizio mese da Roma e che si concluderà al Campus Industry Music di Parma il prossimo 12 febbraio.

Giovedì scorso al Legend Club di Milano non sono mancati i “riffoni” e assoli ultra veloci tipici del linguaggio metal. Kiko ha saputo emozionare grazie ad armonizzazioni che hanno fatto trasparire tutto il talento di un grandissimo musicista: mai banale e con un gusto ampiamente sviluppato. A supportarlo una band formato dall’energia trainante di Felipe Andreoli al basso e Bruno Valverde alla batteria, entrambi componenti degli Angra, dove suona anche il chitarrista brasiliano.

Il momento più alto è stato quando ha eseguito in solo una samba facendo respirare un’aria piacevolmente esotica al suo pubblico sorridente, fino a eseguire un’ escalation di brani sempre più Thrash Metal per far felice anche l’ultima fetta di pubblico.

Clicca qui per vedere le foto di Kiko Loureiro a Milano (o sfoglia la gallery qui sotto).

KIKO LOUREIRO – La scaletta del concerto di Milano

Pau-de-Arara
Reflective
Escaping
Gray Stone Gateway
No Gravity
El guajiro
Feijão de corda
Camino a casa
Drum solo
The Hymn
Samba da Elisa
Conquer or die
Angels and Demons
Ray of life
Dilemma
Enfermo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.