JULIA MICHAELS: guarda le foto e scopri la scaletta del concerto di Milano

Foto di Roberto Finizio

Terz’ultima tappa europea ed unica nel nostro paese ieri sera al Fabrique di Milano per Julia Michaels, che dopo un periodo da compositrice delle principali pop star americane si è messa in proprio.

La sua penna ha firmato per anni grandi successi di artisti come Selena Gomez, Demi Lovato, Shawn Mendes, Britney Spears, Justin Bieber e molti altri, e dopo aver aperto le date del recente tour di Pink, la ventiseienne californiana ha deciso di mettersi in proprio ed è ora in giro con il suo Inner Monologue Tour per il vecchio continente.

Uno show colorato che la vede accompagnata sul palco da una band che oltre a suonare bene che la supporta coreograficamente nella sua esibizione.

Giusta conclusione del suo show è stato la bellissima Issues, candidata come migliore canzone ai Grammy del 2018.

Ad aprire la data milanese di Julia Michaels è stato il bravissimo ed applauditissimo Rhys Lewis, con la sua strepitosa voce ed il suo charme inglese che ha rapito subito il giovane pubblico in attesa. Sentiremo sicuramente parlare di lui.

Clicca qui per vedere le foto di Julia Michaels in concerto a Milano (o sfoglia la gallery qui sotto)

Julia Michaels

JULIA MICHAELS – La setlist del concerto di Milano

Pink
I Miss You (Clean Bandit cover)
Make It Up To You
Worst in Me
Heaven
Deep
Into You
Hurt Again
Happy
Fuck You (CeeLo Green cover)
Apple
Falling for Boys
Priest
Anxiety
Uh Huh
What a Time
Issues

 

Tags

About the author

Roberto Finizio

Roberto Finizio

Instagram Website

Il percorso di Roberto Finizio si sviluppa sotto una nuova luce a partire dal 2009, anno in cui passa dal praticare la fotografia come passione al farla diventare una professione. Dopo gli studi per affinare le proprie conoscenze tecniche, decide quindi di unire tra loro i suoi più grandi interessi: la musica ed il teatro. È così che inizialmente si dedica alla fotografia live, attività che gli permette di catturare con la sua Canon alcuni tra i più grandi artisti del panorama italiano ed internazionale. Col tempo sceglie tuttavia di ampliare i propri orizzonti, ed inizia così a lavorare anche nel settore sportivo ed in quello pubblicitario come fotografo di still life.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.