DJ SUPERSTAR: MARCO CAROLA / LOCO DICE alla Spiaggia del Faro di Jesolo (VE)

SABBIA, MUSICA E IMPREVISTI ALLA SPIAGGIA DEL FARO DI JESOLO (VE)
Metti una domenica di agosto, metti la spiaggia veneta sinonimo di feste e serate elettroniche, metti due dj di fama internazionale e metti un imprevisto che aumenta l’attesa e l’esplosione quando finalmente la musica inizia a battere a volume alto: ecco servita l’ennesima proposta di successo che porta la firma de “Il Muretto”.

Lo storico locale di Jesolo (Ve) ha fatto centro ancora una volta e, dopo aver ospitato grandi nomi come Tiësto e Skrillex, continua la propria estate di eventi avendo presentato il 5 agosto alla Spiaggia del Faro due volti noti della scena minimal techno non nuovi alla collaborazione con la discoteca del lido. In un periodo in cui Germania e Italia sembrano in conflitto sotto molteplici aspetti, da quello politico a quello sportivo, Loco Dice e Marco Carola più che sfidarsi sembrano allearsi alla consolle davanti a circa quindicimila persone riuscendo ad ipnotizzarle per circa due ore e mezza con i loro loop.

Unico neo della serata, iniziata verso le 18:00 con la musica targata “Il Muretto”, un’interruzione di circa mezz’ora che ha posticipato l’inizio del dj set a causa di problemi legati al funzionamento del generatore e permettendo così il funzionamento di solo quattro casse. Un’interruzione che non è stata affatto gradita dalla folla, soprattutto dalle prime file, complice forse l’atmosfera un po’ alterata di certe persone che hanno iniziato a minacciare di salire sul palco senza comprendere che lo staff era intento a fare tutto il possibile per rimuovere il problema nel minore tempo possibile.

Purtroppo, date le dimensioni dell’evento e quindi dell’intera struttura fisica, la risoluzione del guasto non è stata immediata. Tuttavia verso le 21:30 la musica ha ripreso a “scorrere” e fino a mezzanotte tutto è filato liscio facendo dimenticare la collera e lasciando spazio al movimento accompagnato dai battiti del duo Carola/Dice i quali, come quasi sempre accade quando suonano singolarmente, figuriamoci poi se uniti, hanno raccolto notevole consenso da parte del pubblico.
Oltre alle difficoltà tecniche che hanno guastato per trenta minuti la serata ad alcune persone che, soprattutto tramite Facebook, hanno sottolineato il giorno dopo il proprio disappunto sostenendo che si trattasse sempre dei soliti incidenti “all’italiana”, è corretto segnalare anche i risvolti positivi che riguardano non solo la musica ma anche, aspetto rilevante in occasioni come questa, l’ottima gestione in termini di sicurezza dell’evento.

Prossimi ospiti di una certa importanza al Muretto saranno Benny Benassi il 16 e Sven Väth il 25 agosto, mentre la prossima serata da segnalare per quanto riguarda la location Lighthouse Beach di Jesolo, gratuita per chi scaricherà i pass tramite la registrazione all’evento sulla relativa pagina Facebook, sarà il 14 agosto per la Vodafone Square Night che vedrà protagonisti i Crookers in contemporanea a Benny Benassi alla Spiaggia di Torre dell’Orso in Salento e a Martin Solveig all’Aquafan di Riccione.

Veronica “Beast” Drago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.