Connect with us

Hi, what are you looking for?

Reportage Live

ATOMS FOR PEACE in concerto al Milano City Sound

atomsforpeace
Articolo di Stefania Clerici | Foto di Roberto Finizio

Dopo l’esordio nel 2010 al Coachella Festival e al Fuji Rock Festival, gli Atoms For Peace sono arrivati anche in Italia con 2 grandi concerti a Roma (16 luglio, alle Capannelle) e Milano (ieri), all’interno del City Sound Festival.

Questo supergruppo a cui fanno capo Thom Yorke dei Radiohead, Flea dei Red Hot Chili Peppers, il produttore e amico Nigel Godrich, il batterista Joey Waronker ed il percussionista Mauro Refosco, deve il loro nome ad un discorso dell’ex presidente americano Eisenhower alle Nazioni Unite nel 1953, relativo all’utilizzo pacifico dell’energia nucleare. Un controsenso a pensarci, una cosa contorta, come d’altronde lo è tutto quello che fa capo alla genialità di Thom Yorke.

Il quintetto è ufficialmente attivo dal 2009, anno in cui il leader dei Radiohead ha pubblicato da solista “The Eraser” ed è sfociata quest’anno in una raccolta di inediti, “Amok”. Ciliegina sulla torta diventa questo tour, durante il quale la band propone i brani del nuovo album insieme a quelli di “The Eraser”.

atomsforpeace-flea

Un concerto dai suoni potenti ed ipnotici, capaci di mescolare rock ed elettronica, dove Il filo conduttore di tutto è la voce di Yorke che riporta dritta alle atmosfere in stile Radiohead, piene di groove.

Ad aprire le danze gli Owiny Sigoma Band, un gruppo mezzo londinese e mezzo keniota che coniuga elettronica e musica africana: un preludio di opening act a quello che sarà uno dei fil rouge del concerto.

Sono da poco passate le 21.30 e si comincia sulle note di Before Your Very Eyes, per proseguire con Default, The Clock e Ingenue, subito a testimoniare un’eccellente forma di Yorke in maglietta e pantaloni neri e un energico Flea (stranamente vestito). Il ballo di Yorke è agitante e contagioso, uno psicho-elettro-beat tecnologico che contagia il numeroso pubblico, che imita e segue il vortice delle “onde” degli artisti sul palco.

Intensità e affiatamento del gruppo traspaiono anche dalla capacità di improvvisazione diffusa, soprattutto sulle note del primo encore – con Hallow Heart, Feeling Pulled Apart, The Eraser e Amok. Chiusura in bellezza con la canzone che dà loro il nome e  Black Swan.

Per chi si li è persi dal vivo, cercate di intercettarli quest’estate nel loro tour europeo (atomsforpeace.info) prima che partano per l’America o il Giappone (già sold out), o al massimo acquistate l’album, perché da ieri su Spotify non sono più ascoltabili (e infatti il logo sopra al palco del City Sound, in bella vista durante i precedenti concerti, è stato cancellato!)

Clicca qui per vedere tutte le foto degli Atoms for Peace o guarda lo slideshow

Atoms for Pace, scaletta di Milano

Before Your Very Eyes…
Default
The Clock
Ingenue
Stuck Together Pieces
Unless
And It Rained All Night
Harrowdown Hill
Dropped
Cymbal Rush
Encore 1:
Hallow Heart
Feeling Pulled Apart
The Eraser
Amok
Encore 2:
Atoms for Peace
Black Swan

Written By

Milanese, classe 1983, sono appassionata di musica, cinema e cultura pop. Adoro viaggiare, mangiare, dormire, viaggiare, ballare, sorridere e fare l'amore. Oltre a scrivere di musica su Rockon sono digital producer per il tuo canale tv preferito. Amo il rock in tutte le sue forme, i gatti, fotografare il cibo che mangio (e lo faccio da anni, non per moda social) e perdermi per le vie delle città che non conosco. Bulimica di serie tv, collezionatrice di vestiti, scarpe, borse e tutto ciò che può entrare in una grossa cabina armadio puoi chiedermi di tutto e ti darò la risposta che cerchi (altro che Google e il libro delle risposte!), basta non domandarmi: “qual è il tuo artista preferito?”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scopri anche...

Concerti

Firenze Rocks si prepara a tornare nel 2022! Live Nation Italia, dopo Muse, Metallica e Green Day è lieta di annunciare la riconferma dei Red Hot Chili Peppers nella giornata di...

Dischi

I Radiohead annunciano KID A MNESIA, un triplo album in diversi formati per il 21esimo anniversario di Kid A e Amnesiac, in uscita il 5 novembre su XL Recordings. KID...

Musica

All’inizio di quest’anno Thom Yorke ha creato una versione di “Creep” dei Radiohead per la presentazione avvenuta alla Tokyo Fashion Week di “Creep Very”, la...

Streaming

I Radiohead annunciano una nuova serie di concerti d’archivio che verranno trasmessi in streaming sulla Radiohead Public Library. Ogni episodio verrà trasmesso in anteprima sul...