Apertura soul con Sam Smith e John Legend al Moon And Stars 2015

Ha un sapore soul la prima serata del Moon And Stars Festival 2015.

E’ arrivata alla dodicesima edizione questa rassegna musicale che si svolge nella caratteristica Piazza Grande di Locarno, piena fino all’ultimo spazio disponibile, con il consueto mare di cappellini arancioni, per applaudire le due splendide voci che daranno il via al Festival.

Ad aprire il presata tocca al dominatore dei Grammy Awards 2015, Sam Smith, reduce da due mesi di stop forzato del suo tour “In The Lonely Hour Tour 2015” per un serio problema alle corde vocali che la costretto ad un’operazione chirurgica. Rientrato sui palci all’inizio di questo mese ha senza dubbio spazzato via ogni dubbio sulla sua guarigione sfoderando una esibizione notevo condita dal cameo della presenza dell’altro protagonista della serata John Legend con il quale ha duettato con il singolo Lay Me Down uscito questa primavera.

Alle 21 e 30 sale invece sul palco il premio Oscar 2015 per la musica originale del film Selma. John Legend sfodera subito il suo ammaliante sorriso mentre scende la scaletta per avvicinarsi al pianoforte, suo inseparabile compagno. Quando attacca la prima nota scende giù la piazza, scatenando il canto dei 10 mila ed oltre presenti.

27 brani per due ore abbondanti di soul e R&B per l’artista dell’Ohio, che ha concluso proprio con Glory, brano trionfatore all’Accademy. Il Moon And Stars che proseguirà domani sera con i Roxette.

Foto Roberto Finizio

JOHN LEGEND – scaletta 8 Luglio – Locarno (Svizzera)

Made To Love
Hard Times
Tonight
Prelude
Let’s Get Lifted
Used to Love U
Alright / I’ve Been Watching You
Let’s Do it again / Number 1
Spottie Ottie
I Can Change / I Want You
LITF Intro
The Beginning
Save the Night
—-Band vamp—–
Save Room
PDA
Please Don’t Go
Ordinary People
Green Light
Move On Up
Who Do We think We Are
What’s Going On
Bridge Over Troubled Water
You & I
Caught Up
So High
All of Me
Glory

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.