Laguerre / Noetinger – DnT

Aagoo/Rev. Lab

Jerome Noetinger, musicista sperimentale, compositore, improvvisatore e sound artist, e Anthony Laguerre, musicista versatile, compositore, improvvisatore e ingegnere del suono, nel luglio del 2018 si sono incontrati nel Centre Culturel André Malraux di Vandoeuvre-lés-Nancy, in Francia, dove in due giorni hanno registrato le sette tracce di questo disco.

Si tratta di un lavoro in cui i due musicisti hanno collaborato, condividendo l’energia rock più pura, con le manipolazioni elettroacustiche, modellando e distorcendo i suoni. I due artisti, infatti, si sono lasciati andare a momenti di pura improvvisazione, strutturando i brani su un electro-freejazz sperimentale e totalmente improvvisato.

Se l’iniziale “Vespertillon” è minimal, la successiva “Èveil” ha un approccio zorniano nel suo crescendo delirante e senza controllo. In diverse occasione il duo gioca sulla rincorsa e sullo spezzettamento dei suoni, che siano confusi (“Frisson furtif”) o che siano più o meno circolari (“Etage en panne”). Tra le tante varianti che il duo ci propone troviamo i momenti simil-kraut di “Le lendemain de la veille à l’Ouest” e la pomposa frustrazione che si respira in “Réveil”.

Insomma un lavoro molto intrigante che affascinerà gli amanti dell’improvvisazione.

Tags

About the author

Vittorio Lannutti

Vittorio Lannutti

Vittorio Lannutti, ricercatore/sociologo delle migrazioni, counsellor, con una grave, cronica ed irreversibile dipendenza da rock.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.