Big Mountain County – Anachronicle

bigmountaincountryArea Pirata

Da poco uscito il loro disco d’esordio e già si sperimentano con un live. I BMC propongono dal vivo quasi tutto il loro repertorio, registrato durante uno show alla Locanda Atlantide a Roma lo scorso novembre.

In scaletta troviamo nove tracce, di cui sei sono prese dall’esordio “Breaking sound”, due dall’EP 7’ precedente (“Brain Machine” e “My Time”) e poi c’è anche un inedito, “Breakable”, particolarmente tagliente e dialettica, che indica una deviazione dal percorso caratterizzato dalla psichedelia che il gruppo ha intrapreso all’inizio.

In ogni caso nella versione live si intercettano anche tanti piacevoli riferimenti al blues deviato, che evoca i Beasts of Barbour (“I’m satisfied”, “Brain machine”, “Conflict resolution part”). I brani dal vivo rendono soprattutto quando i BMC si lasciano andare a cavalcate rock-blues (“Farewell”, “1945”). Così i BMC vogliono far sapere a tutti che dal vivo sono bravi come in studio.

Tags

About the author

Vittorio Lannutti

Vittorio Lannutti

Vittorio Lannutti, ricercatore/sociologo delle migrazioni, counsellor, con una grave, cronica ed irreversibile dipendenza da rock.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.