Beltrami – Punti di vista

beltramiSuonivisioni/Audioglobe

Disco d’esordio per questo gruppo campano, che dopo alcuni Ep danno alle stampe il loro primo disco sulla lunga distanza. Il quintetto si esprime con un pop cantautorale, romantico e lascivo, che evoca quello dei Denovo. Il timbro vocale di Troianiello, infatti, spesso fa tornare alla mente quello di Mario Venuti.

Tuttavia, il gruppo non è derivativo, perché il suo pop frizzante è spesso ben contaminato e contiene diverse interessanti variabili, come il jazz scarnificato in “Finché ancora resteranno le parole” o il folk volteggiante de “La verità”, o ancora gli elementi jazz nella malinconica “Piangi”. Dotati di una buon livello di scrittura, il piglio pop che li caratterizza dovrebbe renderli appetibili ad un pubblico non di nicchia.

Tags

About the author

Vittorio Lannutti

Vittorio Lannutti

Vittorio Lannutti, ricercatore/sociologo delle migrazioni, counsellor, con una grave, cronica ed irreversibile dipendenza da rock.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *